PREVISIONI METEO PER LUNEDI’ 10 FEBBRAIO: ITALIA DIVISA IN 2, FORTI PIOGGE AL NORD, SIMIL PRIMAVERA AL SUD

Il via vai perturbato che sta oramai insistendo da diversi giorni, persisterà anche all’inizio della prossima settimana, con le piogge più intense e persistenti che si concentreranno soprattutto al Centro-Nord. Domani nuova perturbazione, piogge al Nord e regioni tirreniche e tantissima neve lungo tutta la catena alpina, fino a bassa quota sul Piemonte.

 

Nord Italia: sarà una giornata davvero proibitiva quella che attende domani le estreme regioni settentrionali dell’Italia. Giungerà infatti un’intensa perturbazione atlantica, l’ennesima di queste ultime settimane, che porterà molte nubi e tanta, tantissima pioggia su Liguria, Piemonte, Lombardia e Triveneto, entro la serata.

In alcune zone l’accumulo pluviometrico potrebbe a tratti superare i 100-120 mm, in special modo nelle aree a ridosso dei rilievi montuosi. Neve abbondante sulle Alpi (fino a 50-60 cm), fino a quote collinari sul Piemonte (da non escludere fin sul piano nell’area del Cuneese). Nella notte migliora al Nord-Ovest, ancora piogge e nevicate sul resto del Settentrione.

Centro Italia: la forte perturbazione in arrivo dalla Francia farà sentire i propri effetti soprattutto tra la Toscana, l’Umbria e il Lazio, in special modo nella prima parte della giornata, quando la fenomenologia a tratti potrebbe presentrarsi anche di forte intensità.

In giornata qualche acquazzone riuscirà ad estendersi fin sul comparto Adriatico, risultando tuttavia meno compatto rispetto al lato tirrenico. L’instabilità persisterà poi fino alla sera-notte, ma con le piogge che si concentreranno prevalentemente sul settore occidentale.

Sud Italia e Isole: rispetto al Centro-Nord sembrerà senza dubbio di vivere un’altra stagione. Qui infatti sembrerà a tratti primavera e le temperature, complice i venti miti in arrivo da sud, schizzeranno fino a sfiorare i +20°C tra Sicilia settentrionale e Calabria tirrenica.

La giornata trascorrerà tutto sommato variabile da un punto di vista meteorologico, con qualche episodico rovescio sparso soprattutto nel nord della Campania e in gran parte della Sardegna, pur se risulteranno nel complesso disomogenei, soprattutto dal pomeriggio (sull’Isola in mattinata pioverà a tratti anche intensamente, soprattutto nella parte centro-settentrionale).

Temperature: farà freddo al Nord, specie tra Piemonte, Liguria e Lombardia, ove le massime a fatica supereranno i +4/+5°C. Clima autunnale al Centro-Nord e al Nord-Est, valori quasi primaverili e prossimi ai+18/+20°C in gran parte del Sud e sulla Sicilia.

ch

Articolo a cura di Meteo Portale Italia

Si ringrazia Meteoportaleitalia

Link originale: http://www.meteoportaleitalia.it/meteo-italia/meteo-italia/previsioni-previsioni-grafiche/15168-previsioni-per-lunedi-10-febbraio-italia-divisa-in-due-forti-piogge-al-nord-simil-primavera-al-sud.html