PREVISIONI DEL CENTRO EUROPEO DI CALCOLO: TORNA L’AUTUNNO IN PIENO GIUGNO !!!!

Il centro di calcolo europeo ECMWF usa la mano pesante, questa mattina, su tutte le ipotesi di un avvio della stagione estiva in questo mese di Giugno!

E’ una situazione davvero insolita, almeno riguardo agli ultimi anni nei quali questo mese si era comportato come un mese estivo stabile con pochissime eccezioni, non è forse una situazione insolita se paragonata a tempi più distanti, nei quali a volte Giugno si era comportato come un mese fresco ed instabile.

Ma la situazione prospettata sul long range dal centro di calcolo europeo è davvero rara anche se rapportata a tempi precedenti al Global Warming recente!

Fatto sta che il modello prevede la prosecuzione di tempo incerto ed instabile su buona parte della nostra Penisola nei prossimi giorni, salvo forse le Isole Maggiori, a causa di instabilità che sarà presente lungo tutte le zone interne dell’Italia peninsulare e sul Settentrione.

Dopo metà settimana l’instabilità sarà presente soprattutto sul Meridione, in seguito all’afflusso di aria instabile da nord est.

A partire dal prossimo weekend una nuova perturbazione giungerebbe sulla nostra Penisola, a partire dal Nord Italia.

Stavolta il peggioramento sarebbe marcato, di stampo più autunnale che estivo.

I geopotenziali sarebbero inferiori ai 5520 decametri a 500 hPa sul Nord Italia, valori che sono normali nel semestre freddo e non certo in Giugno., e che saranno accompagnati da maltempo intenso con forti piogge e temporali.

Ricordiamo, in passato, altre invasioni fredde e perturbate avvenute, ad esempio, nel 1995, od ai primi di Giugno del 2006; tuttavia si tratta di eventi rari, e fatto sta che le previsioni precedenti di un caldo intenso e record per i mesi di Maggio e di Giugno di quest’anno sono andate completamente disattese!

Nell’immagine, da wetterzentrale, la profonda depressione che interesserebbe la nostra Penisola attorno alla metà di Giugno.

04-giu-16-Recm2401

Fonte Web: PREVISIONI DEL CENTRO EUROPEO DI CALCOLO: TORNA L’AUTUNNO IN PIENO GIUGNO !!!!

Roberto
Attività Solare

 

  • Mauri Ses

    La cosa interessante è che l’instabilità moderata prevista nel corso della prossima settimana su gran parte dell’Italia appare quasi una sorta di fase di attesa (turbolenta) prima che tutto il continente europeo venga investito in pieno da un nuovo e intenso affondo depressionario di provenienza nord atlantica – di seguito la mappa previsionale del canadian meteo centre per sabato 14, davvero impressionante, visto il periodo: