POTENTE ERUZIONE DEL VULCANO TUNGURAHUA IN ECUADOR, ESPELLE CENERE FINO A 11 KM DI ALTITUDINE

tungurahua

Una potente eruzione del vulcano Tungurahua in Ecuador è avvenuta alle 00:51 UTC del 8 Marzo 2016 che ha sviluppato una colonna di cenere alta circa 11 km (36.000 piedi) al di sopra del livello del mare. Intensi flussi piroclastici sono scesi velocemente per 2,2 km (1,3 miglia) verso le comunità di Mandur e Achupashal.

Vulcano Discovery ha riferito che esplosioni molto forti si erano anche verificate il 6 e 7 marzo, e tutte avevano prodotto flussi piroclastici in varie direzioni verso il settore occidentale e settentrionale.

Google Traduttore

L’eruzione del vulcano Tungurahua in Ecuador nella giornata del 8 marzo 2016

 

“Onde d’urto violente hanno fatto tintinnare porte e finestre, mentre brontolii del terreno hanno accompagnato le esplosioni. Per la maggior parte del tempo, una colonna di vapore e cenere è rimasta ad una altezza di 3 a 4 km oltre il cratere.

Fonte: Volcano Discovery

Enzo
Attività Solare