Potente Eruzione del Vulcano Popocatépetl in Messico, Cenere a 11,5 Km di Altitudine

Una potente eruzione è avvenuta al vulcano Popocatépetl in Messico alle ore 15:45 UTC del 25 novembre 2016, seguita il giorno dopo da un’altra potente eruzione alle ore 15:54 UTC.

 

Il 25 novembre cenere vulcanica e gas eruttivi spostandosi poi verso NE hanno raggiunto quasi 11,5 km di altitudine (38.000 piedi) sul livello del mare, secondo quanto emesso da VAAC Washington nel bollettino emesso alle ore 18:01 UTC.

Alle 17:15 UTC, l’altra agenzia CENAPRED emetteva un altro bollettino per una ulteriore eruzione vulcanica che raggiungeva i 10,4 km (34.120 piedi) sul livello del mare.

popocatepetl-eruption-november-25-2016

L’eruzione del vulcano Popocatepetl nella giornata del 25 novembre 2016. Credit: Anders Sotelo Cauduro

Una leggera caduta di cenere è avvenuta nella città di Atlixco, CENAPRED ha avvisato che la cenere poteva arrivare anche nel settore sud-est e nord-est, soprattutto nei comuni di Cholula, Tochimilco, San Nicolás de los Ranchos, Tianguismanalco, Ocoyucan e Puebla.

L’agenzia sottolinea inoltre che la popolazione non dovrebbe avvicinarsi al vulcano, in particolare nelle vicinanze del cratere, a causa del pericolo causato dai frammenti eruttivi.

 

 

 

Fonte: The Watchers

Enzo
Attività Solare