Il più grande ghiacciaio dell’Argentina sta avanzando

IceAgeNow (USA)

Fonte: Largest glacier in argentina advancing

Lo stesso sta facendo il più grande ghiacciaio del Cile. Così stanno facendo i ghiacciai di tutto il mondo.

Perito_Moreno_Glacier

Il Ghiacciaio Perito Moreno in Argentina è (apparentemente) uno dei pochi campi di ghiaccio a livello mondiale che sta crescendo, uno dei pochi che hanno resistito all’aumento delle temperature globali.

Uno dei pochi.

E tuttavia, il Campo di Ghiaccio Juneau, che copre 3.900 kmq ed è il quinto più grande campo di ghiaccio dell’emisfero occidentale, sta anche lui avanzando.

È interessante notare che anche il Ghiacciaio Pio XI, il più grande ghiacciaio in Cile, sta avanzando.

E poi ci sono quei ghiacciai in crescita dell’Himalaya.

E quelli del Monte Shasta.

E quelli del Mt. Baker, Stato di Washington.

E quello del Monte St Helens.

l’elenco potrebbe continuare.

Fa davvero ridere come ogni volta che leggiamo di un altro ghiacciaio che si trova in fase di crescita, è sempre “uno dei pochi (lo spazio bianco riempitelo voi).

Più del 90% dei ghiacciai del pianeta sono in crescita, ma nonostante questo, ognuno di loro è solamente “uno dei pochi.”

 


 

Nota del traduttore: questo dovrebbe far intendere che l’arretramento dei ghiacciai nel territorio Italiano che si è avuto negli ultimi anni e che ha assunto connotati estremi nel corso di questa ultima estate è in totale controtendenza al fenomeno di crescita che si sta verificando nella maggioranza dei ghiacciai del pianeta, vanificando qualunque tentativo di legare tale fenomeno ad un inesistente riscaldamento globale antropogenico.

 

  • marcomancioli

    OK !! .. questi sono i piccoli segnali che non ci si deve stancare di divulgare , che se da un lato non vogliono dire necessariamente : ” Inizio di una piccola glaciazione ” , dall’altro vogliono senzaltro dire : ” Il clima della terra non si sta affatto riscaldando ”
    è importante non stancarsi mai di divulgare la verità !! .. a costo di essere ripetitivi , perchè in una società bulimica come la nostra , la maggior parte dei messaggi passa inosservata , se non adeguatamente ripetuta