Philadelphia: il trimestre invernale più freddo dai tempi della PEG!

Il trimestre Gennaio – Marzo è stato, come oramai tutti sappiamo, freddissimo negli Stati Uniti, in particolare sul lato centro – settentrionale ed orientale (mentre è stato mite in California).

Però, il freddo delle zone interessate è stato indubbiamente da record storico: nella città di Philadelphia, ad esempio, si è superato anche le gelide temperature del periodo della PEG compreso tra il 1790 ed il 1850, l’ultimo sessantennio della Piccola Età Glaciale, in particolare il rigidissimo inverno del 1832.

Grafico tratto da Real Science.

03 mag 14 philadelphia

Fonte Web: http://freddofili.it/06/05/2014/philadelphia-il-trimestre-invernale-piu-freddo-dai-tempi-della-peg/

 

  • Ma è chiaro che queste notizie non le troverete sui soliti siti…. propagandisti di parte, chiaramente perchè molto scomode. Al massimo troverete qualche sparuto record di caldo nel deserto del Sahara…. 😀 Enzo

     
    • continuate a documentarci sull,imminente era glaciale prossima grazie per il lavoro ,anzi la missione climatica che portate avanti

       
    • Alessandro, la nostra missione è quella di tenervi informati il più possibile di eventi che altrimenti in pochi vi raccontano, chiaramente sempre nel limite del possibile, perchè come saprai non lo facciamo per denaro ma soltanto per unica passione. Quindi seguiteci che ho come la vaga impressione che andremo molto lontano…. 😉 😀 Enzo

       
  • gianni

    Dimostrazione di forza del vortice polare

     
  • Bel articolo siete grandi