Pesanti nevicate sul Canada centro settentrionale

FREDDOFILI.IT La mappa evidenzia molto bene la circolazione depressionaria fredda, associata ad intense nevicate, del tutto insolite per il periodo stagionale, che stanno interessando la parte settentrionale canadese.

Il tutto mentre temperature più basse del normale sono presenti su gran parte del Canada e degli Stati Uniti, mentre fa caldo sulla zona nord orientale canadese.

Su alcune zone della Baia di Hudson, si toccano i 30 cm di neve fresca.

Il freddo tardivo intanto ha colpito alcune zone dell’Alberta, danneggiando seriamente le coltivazioni.

La mattina del 07 Giugno si sono raggiunti i -1,8°C a Jasper, infrangendo il record di -0,8°C che risaliva al 2002.

La Ronge, con –0,9°C, ha uguagliato il record di freddo di Giugno del 1995, mentre Val Marie, con -0,6°C, ha infranto il record di +2,6°C che risaliva al 2012.

08 giu 14 nord america

Fonte Web: http://freddofili.it/09/06/2014/pesanti-nevicate-sul-canada-centro-settentrionale/