Persiste il freddo sul Nord Europa..neve sulla zona di Smolensk!

FREDDOFILI.IT: La combinazione esercitata da una Alta Pressione di blocco situata ad ovest della Penisola Scandinava, e di una circolazione depressionaria situata sugli Urali Settentrionali, sta facendo sì che una forte e persistente ondata di freddo stia interessando l’Oblast di Murmansk e quello di Arcangelo.

Le temperature della zona continuano a rimanere al di sotto della norma stagionale di almeno 10-12°C; le temperature minime restano sopra lo zero di pochi gradi, ma si sono raggiunti valori di gelo anche ieri su alcune località russe e scandinave.

Una minima di +0,2°C è stata raggiunta ad Holm, in Russia centrale europea, così come a Komosha.

Una minima di -1,2°C si è toccata invece ad Oteren, in Norvegia, ma la minima più bassa si è raggiunta nella località norvegese di Drevsjo, con -2,2°C (siamo a 674 metri di altitudine).

Una rarissima nevicata di fine Giugno si è verificata nell’Oblast di Smolensk, mista a grandine, la foto si riferisce a tale evento.

25 giu 14 smolensk

25 giu 14 murmansk

gfsnh-2014062500-1-6gfsnh-2014062500-0-6

Configurazione Barica/Temperature GFS

Fonte Web: http://freddofili.it/26/06/2014/persiste-il-freddo-sul-nord-europa/

 

  • vitto

    Tra Piacenza e Lodi nebbia

     
  • in Piemonte sembra novembre 🙁

     
  • Strano Roberto…. non commenta nessuno degli scienziati in giro riscaldisti? Saranno ancora a controllare se la notizia è vera o è un fake con la lente di ingrandimento?? ahahahahahah 😀 😀 Enzo

     
    • tanto qualcuno posterà un link con le temperature massime al sole a mezzogiorno in pakistan cercando di pareggiare le cose 😀

       
    • Enzo, ho pure inserito le immagini GFS per avere la Conferma dell’accaduto !!! 😉 Roberto

       
      • Allora prenderanno il microscopio per verificarne la veridicità! ahahahah 😀