NUOVO RECORD STORICO DI ESTENSIONE DELLA BANCHISA ANTARTICA

Antartico che non smette di stupirci.
I dati sono relativi al giorno 8 aprile 2014.
Ebbene l’estensione ha raggiunto i 5400000 kmq,con un surplus rispetto alla media trentennale di 1340000.Si tratta dell’ennesimo record del periodo.
L’autunno australe e’ appena iniziato e gia’ una superficie pari al 10% di tutto l’emisfero meridionale e ricoperta di ghiacci (comprendendo i 14 milioni di kmq del continente)
antarcsstnowcast
I ghiacci,al contrario di quanto sostiene qualche utente convinto che sia colpa del riscaldamento del polo sud(tra l’altro falso poiche’ le temperature all’interno del circolo polare antartico sono,salvo qualche eccezzione locale,sottomedia),mostrano una ottimo grado di concentrazione (vedi la prevalenza assoluta del colore viola).
antarctic_seaice_color_000
Non si tratta di una anomalia temporanea,bensi di una tendenza pluriennale,poiche’ il sopramedia dura gia da alcuni anni.Questo autunno australe e’ a dir poco sorprendente e la banchisa sta aumentando talmente cosi rapidamente che nessuno si azzarda piu’ a fare previsioni.
Il trend crescente e’ ormai fuori controllo.
Le cause di questa esplosione sono molteplici,ma senza ombra di dubbio la principale e’ il forte raffreddamento degli oceani nel sud emisfero,
seaice_anomaly_antarctic
Una superficie cosi estesa che riflette verso lo spazio i raggi solari,invece di assorbirli,non tardera’ ad avere ripercussioni su scala globale accelerando il processo di raffreddamento del pianeta.Ma non solo,Le correnti marine potrebbero subire un drastico rallentamento e qui mi fermo perche’ l’argomento e’ ‘scottante’.

GIORGIO
ATTIVITA SOLARE