NOWCASTING SOLARE 3 FEBBRAIO 2016

Nowcasting solare, sommario delle ultime 24 ore:

Attività solare che nella giornata di oggi 3 Febbraio è rimasta a livelli bassi. La Regione 2489 (N10W58, Hax / alpha) è rimasta inattiva e stabile. Regione 2490 (S20W42, Cro / beta) è leggermente aumentata, aggiungendo alcune macchie nella zona di penombra. La Regione 2491 (N02E44, Dao / beta) è cambiata poco nel corso del periodo e ha mantenuto una configurazione semplice bipolare. La Regione 2492 (N15E60, Dao / beta) ha guadagnato in zona di penombra posteriore continuando a crescere nel corso del periodo, realizzando un Brillamento di classe C 1.0 alle ore 12.23 UTC. La regione 2493 ha generato un Brillamento di classe C 1.4 alle ore 16.34 UTC, mentre altri due Brillamenti, di classe C 1.0, 1.8 sono stati generati alle ore 14.23 e 15.24 UTC.

Non sono state osservate espulsioni di massa coronale (CME) dirette verso la Terra dalle immagini disponibili del coronografo.

Nessun Brillamento solare di classe M-X nella giornata di oggi è stato osservato sulla fotosfera solare.

Previsioni prossime 72 ore: L’attività solare dovrebbe restare a livelli bassi, con possibilità di Brillamenti di classe C per i prossimi tre giorni (04 – 06 febbraio).

 

2016-02-04_000914

Il grafico dei Raggi X negli ultimi tre giorni

 

∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗

Ne consegue che:

Alle ore 08.00 UTC, il disco solare visibile presentava 4 regioni attive (in risoluzione 2K dalle immagini SDO/HMI Continuum) e una in formazione:

Num           Lat.,           CMD         Long.   Area      Extent  class    count   class

2489    N10W58    258    220     4     HAX    1      A
2490    S20W42    242     20     5     CRO    5      B
2491    N02E44    156     50     8     DAO    3      B
2492    N15E60    140     10     7     DAO    3      B
feb3_2016_disk 03.02.2016

L’immagine del Sole inviata dalla sonda SDO/HMI continuum

∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗

Il campo geomagnetico solare nel corso delle ultime 24 ore è risultato in stato “QUIET” mentre i Raggi X in stato “ACTIVE”

 

La velocità del flusso solare (2,8 GHz) alle ore 20,00 del 3 Febbraio è risultata a 112.1 (102.1)

La media mensile del flusso solare ad oggi risulta di 104.8 – (101.1)

 

Il conteggio delle macchie solari (conteggio SILSO) del 3 Febbraio è risultato di 89 – (46)

La media mensile delle macchie solari ad oggi risulta di 63 SSN

EISNcurrent

Il conteggio delle macchie solari (SILSO) nell’ultimo mese

 

wolfjmms (1)                                                                       

L’andamento dellattività solare negli ultimi 13 anni e forecast (linea tratteggiata). Grafico del centro di conteggio SILSO

 

La media mensile dell’indice Ap è risultata nella giornata di ieri di 6.1

La velocità del vento solare attuale è di 396.7 Km/s

La densità del vento solare attuale è di 0.8 protons/cm3

L’indice A attuale è di 14

L’indice K attuale è di 1

Il flusso dei raggi X attuale risulta di classe B 5.7

La componente BZ attuale è di 5.0 nT

∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗

 

Il conteggio delle macchie solari con il metodo del Layman’s sunspot count (gestito da Geoff Sharp), nella giornata del 02 Febbraio, alle ore 08:00 (ultimo aggiornamento disponibile) è risultato con un conteggio di 19 macchie che portano la media mensile a 13 (SSN).

*********************************************************

Il mese di Ottobre 2015 ha totalizzato 4 giorni Spotless.

Il mese di Novembre 2015 ha totalizzato 9 giorni Spotless.

Il mese di Dicembre 2015 ha totalizzato 2 giorni Spotless.

*********************************************************

Il mese di Gennaio 2016 ha totalizzato 0 giorni Spotless / Spotless emisfero nord  gg 4 / Spotless emisfero sud  22

Il mese di Febbraio 2016 ha totalizzato fino a questo momento 0 giorni Spotless

Emisfero Nord Giorni Spotless: 0

Emisfero Sud Giorni Spotless: 2

2016-02-04_003034

Il conteggio giornaliero del Layman’s Sunspot Count

 

sc5_sc24_1

Confronto tra i due cicli, il ciclo 5 (minimo di Dalton linea di colore fucsia) e il ciclo 24 (ciclo attuale linea di colore azzurro) per il metodo di conteggio del Layman’s Sunspot Count

 

∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗∗

Ultimo aggiornamento del Campo Magnetico Polare del 29 Gennaio 2016

Come nostra consuetudine diamo uno sguardo dell’ultimo aggiornamento sul campo magnetico solare, dati raccolti dal prestigioso Osservatorio di Wilcox Solar Observatory (WSO) dell’Università di Stanford.

Il dati aggiornati al 29 Gennaio 2016 e che si riferiscono al 12 Gennaio 2016, mettono ancora una volta in evidenza come l’emisfero nord abbia ormai intrapreso un andamento molto rallentato. In questo aggiornamento l’emisfero nord rimane fermo a 21Nf. Avanza invece l’emisfero sud di ancora un punto e si porta a -79Sf. Anche il valore mediato avanza di un punto e si porta a 50Avgf.

Questo ritardo dell’emisfero nord porterà certamente a degli scompensi al normale andamento del ciclo 24 e probabilmente al successivo.

2016-01-29_232443

I dati grezzi e filtrati del campo polare del sole

http://wso.stanford.edu/Polar.html#latest

 

polarfields

L’andamento degli ultimi 4 cicli solari del Campo Polare magnetico solare

http://www.solen.info/solar/polarfields/polar.html

Enzo
Attività Solare