NEVICATA COGLIE DI SORPRESA LA FINLANDIA A META’ GIUGNO!

Delle nevicate hanno colto di sorpresa i residenti nella giornata di ieri l​unedi 16 giugno con fiocchi bianchi che scendevano a Kerässiepissä. Oltre alla neve caduta a Muonio, Sodankylä, Inari e Utsjoki.

Satellite

Il metereologo della Meteorological Finnish Institute di turno, Paavo Korpela, ha riferito che anche se è piena estate, in Lapponia sarà freddo per tutta la settimana.

Satellite

http://www.lapinkansa.fi/Lappi/1194907484193/artikkeli/maa+on+valkea+juhannusviikon+alussa+ympari+lappia+tulossa+kolea+juhannus.html

ENZO
SOLAR ACTIVITY

 

  • Ilmeteo.it prevede estate e autunno con temperature al di sopra della media.

     
    • Il meteo sarebbe ora che prevedesse bene quello che ha da accadere entro le 72 ore

       
    • E desse meno nomignoli ridicoli rispettando la meteo! Enzo

       
    • Enzo,la meteo l,hanno ammazzata da quando un certo Andrea baroni è andato in pensione,da quel momento si sono susseguiti pagliacci a più non posso…ora sopravvive grazie ad internet ma più che passione rischia di diventare un paranoia se non Robetta per frustrati….lasciamo perdere..che tristezza!!

       
  • ..stanno aumentando le precipitazioni un po’ dovunque, su scala globale, mi sembra .. sia sotto forma di neve che di pioggia .. è tutto calore che viene sottratto agli oceani .. e che non viene più rimpiazzato causa diminuita attività solare .. :-/

     
  • io non mi sorprendo, non hanno quasi mai avuto neve questo inverno! Poi anche un paio d’anni fa nevicò a Juhannus, quindi…

     
    • Come giustificazione del non inverno avuto mi pare un po’ fuori luogo! Sta di fatto che ora dovrebbe aver spazio il bel tempo e l’estate non certamente la neve. Tra poco tempo da quelle parti sarà di nuovo inverno. 😉 Enzo

       
    • D’accordo, allora riesci a darmi informazioni in più? Visto che ci abito..

       
    • Nevica anche nel Nord della Svezia ora!!!

       
    • Le info sono la cronaca che ci riferiscono quasi giornalmente le fonti d’informazione. Ma è certo che di normale c’è davvero poco! Questa è cronaca e non previsioni come qualcuno si ostina a raccontare di riscaldamento globale a 100 anni!! Tutto Questo è chiaramente dovuto all’energia solare che inizia a venir meno. Enzo

       
    • e l’inverno eccezionalmente caldo in quelle zone, è stato anche quello causato dalla bassa attività solare?

       
    • Certo! Una bassa attività solare è capace di indebolire il vortice polare, che poi in base alla persistenza di certe dinamiche può creare inverni miti in alcune zone e altre particolarmente freddi in altre, come ad esempio si è avuto negli Stati Uniti, Canada, Russia Europea, Siberia, Cina Giappone ecc.ecc. Enzo