Nessun record di onde calde battuto negli Stati Uniti

Di Tony Heller, dal Blog Real Science

L’ondata di caldo del 2016 non è stata finora notevole, in quanto in questa estate alcune zone degli Stati Uniti hanno raggiunto i 100F (fahrenheit) equivalenti ai nostri 38C, che è risultato il più basso valore mai registrato. Durante le estati degli anni 1930, come mostra il grafico sotto, più del 70% degli Stati Uniti raggiunse i 100F, mentre al contrario, in questi ultimi anni meno del 30% degli Stati Uniti hanno raggiunto la media dei 100F.

 

2016-07-31063945

Nel corso del 1936, solo il New England e la Florida sono state risparmiate dalla calda temperatura dei 100F.

 

2016-07-31062421-768x468

http://realclimatescience.com/wp-content/uploads/2016/07/2016-07-31062421.gif

 

Più del 20% delle stazioni di misurazione hanno superato tutti i periodi record della temperatura massima nel corso del 1936.

 

2016-07-31061357

Gli scienziati climatici governativi affermano che i giorni caldi stanno diventando sempre più comuni negli Stati Uniti, perché pagati per indurre a spingere le agende politiche e i politici di Washington DC.

 

Fonte: Real Science

Enzo
Attività Solare