MODERATO BRILLAMENTO SOLARE DI CLASSE M 2.5 SPRIGIONATO DALLA REGIONE ATTIVA 2130

Un moderato brillamento solare di Classe M 2.5 è stato sprigionato dalla Regione 2130 ieri 31 luglio 2014, alle 11:14 UTC. L’evento è iniziato alle 11:01 e terminatO alle 11:21 UTC.

La Regione 2130 e stata classificata come configurazione magnetica ‘beta-gamma-delta’ nelle vicinanze del lembo orientale del sole nell’emisfero sud. In caso comunque di sviluppo di CME non dovrebbe dirigersi verso la Terra.

m2-5_july_31_2014

La regione rimane al momento stabile, ma in grado di produrre forti eruzioni solari quando sarà in posizione geoeffettiva nei prossimi giorni.

Da segnalare che in questa ultima ripresa al momento si è avuto questo unico evento di classe M. Vedremo se ce ne sarà qualche altro nei prossimi giorni, quando le regioni attive saranno diventate geoeffettive.

ENZO
ATTIVITA’ SOLARE

 

  • A me sembra strano che continuino con questi falsi allarmismi..

     
    • Dato che avviene ogni 150 anni, abbiamo già dato nel 2012, ma è avvenuta nel lato non visibile. Pure nel 2003 ci è andata bene nella tempesta di Halloween. I prossimi anni? Per i prossimi 10 anni possiamo anche stare tranquilli, visto che il prossimo massimo solare sarà non prima del 2025 (e che massimo……) Andrea

       
    • si, ma non sarebbe meglio davvero premunirsi per essere in grado di fronteggiare l’eventualità? e poi chissà che il sole in minimo non sia più pazzo che nel massimo?

       
    • Si sa che è una minaccia il sole, infatti non capisco l’enfasi a incitarlo per flares… e parlo di addetti ai lavori.. Rispetto all’evento di Carrington arrivato a cavallo delle 2 rivoluzioni industriali (1859) la nostra società ha le mani legate, troppo coinvolta dalla tecnologia. Un sole al minimo ha davvero difficoltà a formare sunspots, e vedendo la situazione attuale con un campo magnetico molto debole, è impresa assai ardua che inverti la tendenza. Andrea

       
    • capisco! certo, il fare allarmismo quando non ce n’è bisogno è una pratica che riesce bene a molti, tuttavia rimane sempre allarmismo fine a sé stesso, perché se comunque non si fa nulla, non ha molto senso! grazie Andrea!

       
  • sempre in una situazione di bassa attivita