Migliaia ancora bloccati sulle autostrade di Atlanta

La grande città americana paralizzata – 10.000 bambini intrappolati nelle loro scuole durante la notte.

La Neve coglie impreparato il Sud

Migliaia di automobilisti sono stati irrimediabilmente bloccati Mercoledì per il secondo giorno, in molti senza cibo e acqua, sulle autostrade paralizzati vicino ad Atlanta, dopo che una tempesta invernale ha colto di sorpresa la città.

Le autorità statali e locali non hanno avuto una stima di quante persone fossero rimaste bloccate, ma che comunque grandi problemi si sono causati su tutta la rete autostradale con strade completamente impraticabili dal ghiaccio. Alcune persone hanno abbandonato le loro auto e sono state trasportate verso luoghi al riparo e riscaldati.

10.000 bambini intrappolati nelle loro scuole durante la notte

In Georgia il Governatore Nathan Deal ha ordinato alla Guardia Nazionale di ripulire le strade per gli autobus scolastici, facendo attenzione che tutti gli scolari tornassero alle loro case, dopo che migliaia di loro hanno passato la notte fuori. Fortunatamente tutti i bambini sono tornati “a casa sani e salvi”, nel tardo pomeriggio di Mercoledì, ha detto Deal.

ss-140129-southern-snow-tese-2.photoblog600

Nel link qui sotto trovate i filmati

http://usnews.nbcnews.com/_news/2014/01/29/22492664-thousands-still-stranded-on-atlanta-highways-after-snow-catches-south-unprepared?lite

 

  • Leggevo sul blog filo.serrista clima climalteranti ,che l,inverno americano è un,anomalia……io invece dico che stanno sperimentando in piena regola una mini peg