METEO PASQUA : PROBABILE RITORNO DEL FREDDO

La breve pausa anticiclonica  mite che culminera’ nella giornata di martedi 31 durera’ pochissimo.

ECM1-96

 

Gia’ da mercoledi’ 1 aprile avremo un netto cambio di circolazione.

Il vortice polare subira’ un deciso attacco da parte dell’anticiclone asiatico (wave·3): si formera’ cosi’ un poderoso blocco in area russa.Successivamente una goccia fredda che si stacchera’ dalla Groenlandia  andra’ a comprimere verso le alte latitudini anche l’anticiclone atlantico,meglio conosciuto come HP delle azzorre.

 

gfsnh-0-162

Questa duplice azione comprimera’ il vortice polare sull’est Europa portanto freddo e neve in particolare tra Germania e Polonia.La nostra penisola (stante a quanto ci risulta ora) sara’ interessata marginalmente da questo fenomeno: regioni adriatiche e meridionali saranno quelle che ne risentiranno maggiormente.

L’assetto barico riusltera’ piuttosto stabile anche nei giorni successivi e potrebbe rimanere tale fino al giorno di Pasqua.
gfs-0-204

 

gfs-1-210

 

Nessuna previsione al momento su eventuali precipitazioni, nel caso  eventuale che si potessero verificare,saranno favorite le regioni del medio e basso adriatico e le regioni meridionali, con neve a quote basse.

Concludendo : Pasqua con cappotti, tenendo a portata di mano anche gli ombrelli.

GIORGIO

ATTIVITA SOLARE