METEO LUGLIO: STRETTI NELLA MORSA AFRICANA!!!

Un pesante affondo del getto artico in pieno atlantico comprime la cella di Hadley, cella che sta occupando quasi tutta l’Europa.

gfs-0-24

Piano piano i geopontenziali piú  alti tenderanno a spostarsi verso sud-est occupando la nostra penisola a seguito dello scorrimento del getto  atlantico verso est; di conseguenza si verificherá una ricaduta al di sotto delle Alpi di masse d’aria molto calde ma piu secche.

L’alta pressione persistente sulla nostra penisola porterá ad un’ulteriore e progressivo aumento del caldo e dell’afa, caldo che raggiungerá il suo culmine nella giornata di mercoledi prossimo 8 luglio.

gfs-1-144

Notate la presenza su quasi la totalitá del territorio dell’isoterma +20 a 850hpa (1500mt). Cosa significa? Significa che a 1500mt di altezza la temperatura ‘media’ giornaliera sará di 20 gradi. Calcolando che al suolo mediamente occorre aggiungere circa 10c ( 1 ogni 150 mt in meno), avremo di conseguenza temperature minime abbondantemente oltre i 20c e massime che in alcune cittá sopratutto del centro-nord arriveranno a sfiorare se non superare i 40c. Pertanto caldo estremo!!!

La prossima sará la settimana piu bollente di tutto il 2015 (fino ad ora).

gfsnh-0-186

Osservando la carta emisferiale, possiamo notare come la situazione non si sboccherá tanto facilmente, il flusso atlantico resterá alto, oltre le alpi, mentre la cella sub-tropicale anticiclonica persisterá nell’area mediterranea; un lieve ribasso termico al nord ‘forse’ nel prossimo weekend, molto caldo al centro-sud; rimaniamo comunque nel forse, poichè basterá una lieve variazione nell’ondulazione del getto per portare o temporali a nord oppure caldo ad oltranza su tutta la penisola.

gfs-0-174

Da seguire le prossime evoluzioni.

 

BUONA SERATA

GIORGIO

 

ATTIVITA SOLARE

 

  • Mauri Ses

    Mai avrei immaginato che si potesse ancora una volta raggiungere un’intensità di calore tanto opprimente e perdurante qui nel malefico (in questo periodo) catino padano: HELL ON EARTH, altro che estate, una cappa di calura umida pazzesca!! La “morsa africana” è semplicemente terrificante, mi auguro che il vostro prossimo update meteo sia foriero di good news, qui ci vuole un bel “cambiamento strutturale”, così non si può andare avanti for christ sake!!

     
    • Effettivamente è una lingua di caldo terribile, figlia di una grande depressione che arriva direttamente dalla Groenlandia e che causa le SSTA negative in Atlantico direziona verso il Mediterraneo e l’Europa aria davvero calda dall’entroterra africano.

      Di buono c’è che durerà ancora poco, almeno nel breve da quello che si vede dai modelli, e un guasto più marcato dalla metà di luglio! 😉

       
    • enzo

      Effettivamente è una lingua di caldo terribile, figlia di una grande depressione che arriva direttamente dalla Groenlandia e che causa le SSTA negative in Atlantico, direziona verso il Mediterraneo e l’Europa aria davvero calda dall’entroterra africano.

      Di buono c’è che durerà ancora poco, almeno nel breve, da quello che si vede dai modelli, e un guasto più marcato dalla metà di luglio!

       
  • Valerio MRG

    Tocca aspettare … dicembre!?