METEO ESTATE 2015: CAMBIANO I PATTERN. INSTABILE AL NORD, CALDO AL CENTRO-SUD

Si è interrotta a partire da oggi la lunga fase molto calda che da diversi giorni ha tenuto sotto scacco l’intera penisola. Al nord le temperature sono giá calate di diversi gradi, mentre la calura permane al centro-sud; nello stesso tempo gli assetti barici stanno mutando, inoltre si sta aprendo una fase nuova, fase che porterá instabilitá alternata a forte caldo al nord, mentre persisterá la calura al centro-sud.

Quali sono i fattori che stanno determinando questo cambiamento?

 

1-La convergenza degli alisei si è abbassata in zona occidentale, mentre resta costantemente sottomedia su tutto il continente africano, di conseguenza si aprirá la strada al getto sulla penisola Iberica.

http://www.persicetometeo.com/public/popup/indice_itf.htm

2- Sono in procinto di raffreddarsi rapidamente le aree continentali oltre oceano (Canada,Groenlandia); tale situazione dará un impulso ulteriore alla circolazione da nord/ovest verso sud-est, cicolazione di tipo zonale che renderá la vita molto difficile all’anticiclone africano( per ora limitato al Mediterraneo).

gfsnh-1-96

Il Mediterraneo infatti vive una situazione negativa a causa della sua latitudine bassa rispetto al resto dell’Europa e della temperatura marina troppo alta, e quando le acque sono cosi calde le alte pressioni tendono a dominare.

anomenw

Pertanto: il getto una volta raggiunta la Spagna, tenderá a risalire verso nord-est, tenendosi cosi a dedita distanza dal Mare Nostrum.

 

gfs-0-120

Mentre il nord della nostra penisola sará coinvolto a fasi alterne dalle correnti a getto, il cenro-sud rimarrá sotto la protezione dell’anticiclone disteso sui paralleli a seguito della pressione esercitata dai flussi perturbati.

gfs-1-156

Italia a 2 facce, in attesa di un abbassamento della convergenza intertropicale. Ma per questo serve ancora tempo….

 

GIORGIO