15 dicembre 2014 - 21:18 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Come ben sappiamo, le rilevazioni delle temperature globali, dove si riscontra una precisione maggiore, sono quelle satellitari. Esse ci mostrano, come si evidenzia dal grafico sotto, vi sia poco o addirittura nessun riscaldamento globale nell’ultimo trentennio o più. Da questo grafico se ne deduce che le temperature sono molto al di sotto delle previsioni stilate dai modelli climatici dell’IPPC & company (range di colore giallo).

screenhunter_5163-dec-13-05-39

http://www.remss.com/research/climate
L’estensione del ghiaccio marino Artico è ai livelli più alti da 10 anni a questa parte.

screenhunter_5164-dec-13-05-41 2

http://ocean.dmi.dk/arctic/old_icecover.uk.php

Anche l’area globale del ghiaccio marino risulta ben al di sopra della media da quando sono partite le rilevazioni satellitari.
iphone-anomaly-global-1 3

http://arctic.atmos.uiuc.edu/cryosphere/iphone/images/iphone.anomaly.global.png

L’estensione nevosa dell’emisfero nord è risultata in aumento negli ultimi anni ed è come vediamo a livelli record!

nhland_season4 4

http://climate.rutgers.edu/snowcover/chart_seasonal.php?ui_set=nhland&ui_season=4

Mentre l’attività dei Tornado è al minimo storico!

torgraph 5

http://www.spc.noaa.gov/wcm/

Attualmente tutte le previsioni dei cosidetti esperti, stilate a suo tempo su una possibile catastrofe planetaria non si sono al momento rilevate esatte. Quindi, almeno fino a questo momento, come evidenziato dai grafici, non vi è alcuna crisi climatica.

Arrivati a questo punto che cosa dobbiamo pensare? Perchè la temperatura nonostante la CO2 continua a salire, ora a 400 ppm, non aumenta ma al contrario, secondo alcuni enti, ha avuto una leggera controtendenza? Che cosa dobbiamo pensare di questi presunti guru del clima che davano per risolto il dilemma climatico? E cosa dobbiamo pensare dei governi compiacenti o forse “ignari”, che hanno e stanno finanziando pensando di investire sul futuro, di conseguenza spendendo miliardi di dollari su un qualcosa di aleatorio, dove non c’è uno straccio di prova che sia l’uomo l’artefice del Global Warming o come si dice attualmente Cambiamento Climatico?

Al contrario direi che ci sono segnali di un possibile futuro raffreddamento, che se veritiero, ci potrebbero traghettare verso una vera e pesante crisi globale!

Dallo spunto di Steven Goddard

Enzo
Attività solare

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...