L’ERUZIONE FISSURALE DELL’HOLUHRAUN SEMBRA TERMINATA

L’eruzione nell’Holuhraun sembra si sia conclusa il 27 Febbraio 2015, dopo oltre sei mesi dal suo inizio, 16 agosto 2014 . Lo stato attuale del vulcano Bárðarbunga in questo momento è tornato di colore giallo . Mentre l’eruzione sembra terminata, la zona continua ad essere chiusa al pubblico a causa del pericolo di nuove eruzioni, sia al di fuori del ghiacciaio che al suo interno. Non è ancora chiaro quello che potrebbe accadere ora al vulcano Bárðarbunga. Al momento vi è anche una notevole emissione di gas dal cratere dell’Holuhraun, con fuoriuscita di gas tossico.

150301_0825

L’ttività sismica attuale nel vulcano Barðarbunga nelle ultime ore. Copyright immagine di Icelandic Met Office.

 

Quello che accadrà nei prossimi giorni o mesi al momento non è noto. C‘è però un alto rischio di una nuova eruzione che si svolga sotto il ghiacciaio. Al momento nessuno sa se la subsidenza della caldera è in corso o si è fermata. Potrebbero passare giorni, settimane o mesi, prima che l’inflazione ricominci nel vulcano Bárðarbunga. Questo è un evento di rifting, il che significa che questo evento è tutt’altro che finito. Al momento potremmo assistere ad una pausa nell’attività dell’Holuhraun o del vulcano Bárðarbunga. La lava e il cratere continueranno a restare estremamente caldi (~ 800C) e rimarranno ancora tali per molti anni (5 anni?).

http://en.vedur.is/about-imo/news/nr/3097

Enzo
Attività Solare