L’ERUZIONE DEL FILAMENTO CREA UN GRANDE CANYON DI FUOCO! CME DEBOLE DIRETTA VERSO LA TERRA!

Un filamento solare che si trovava nell’emisfero sud del sole è esploso alle 16:54 UTC di ieri 15 agosto 2014, lanciando un parziale alone di espulsione di massa coronale (CME) verso lo spazio e verso il nostro pianeta.

SDO/AIA 193 e 304 imagery hanno osservato grandi porzioni di filamento eruttato attraverso un canale lungo 30 gradi, 16:30-17:15 UTC. Il filamento orientato da N/S è stato centrato vicino alla posizione S06W02 con una maggioranza eruttiva a nord di questo punto centrale. Le immagini di SDO/AIA 304 hanno osservato movimento di materiale attraverso il disco solare, a seguito dell’eruzione.

SWPC WSA ENLIL solar wind prediction - cme impact - aug 18-19 2014
WSA-Enlil solar wind prediction model shows CME impact late on August 18 or early on August 19. Image credit: SWPC

Un lento movimento, con parziale alone della CME è stata osservata da SOHO/LASCO C2 e C3 rispettivamente alle 18:00 UTC e 19:06 UTC. Le analisi della CME e la successiva uscita del modello WSA-Enlil hanno previsto l’impatto con la Terra intorno al 18 agosto, tuttavia, dopo ulteriori analisi le regolazioni per una velocità del vento ambientale più lenta si prevede un impatto con la Terra dopo mezzogiorno del 19. (SWPC)

2014-08-16_203025

Il canyon di fuoco di questa eruzione si è esteso per più di 250.000 km, ma si prevede soltanto un impatto minore nel campo magnetico della Terra.
Alle alte latitudine si potranno però osservare bellissime aurore.


Solar filament eruption on August 15, 2014. Images by NASA SDO AIA 193 and 304

ENZO
ATTIVITA’ SOLARE

 

  • anna

    mi piacerebbe sapere quali conseguenze,seppur lievi, si possono avere sull uomo. credo che in alcuni soggetti particolarmente sensibili si possano avere alcune reazioni ??

     
  • ci saranno conseguenze?

     
  • Commenta, Elio, vorrei essere sicuro di capire il significato…