L’EMISFERO NORD IN FORTE REGRESSIONE!!!

Come al solito diamo uno sguardo all’aggiornamento del polar Field WSO, sui dati raccolti dal prestigioso osservatorio di Wilcox Solar Observatory della Stanford University, sulla raccolta dati del campo magnetico solare.
Ebbene oggi si registra un aggiornamento shock, che comunque rispetta in pieno le nostre previsioni, e cioè di un forte arretramento ulteriore dei dati dell’emisfero nord.

Infatti da 10Nf del 23 dicembre 2013 oggi si attesta con data 2 gennaio 2014 a 8Nf. Dunque una diminuzione di addirittura 2 punti. Mentre l’emisfero sud avanza anche se lentamente ad un valore di -16, quindi con un avanzamento di 1 punto. La media dei 2 emisferi rimane ferma a 12Avgf

2013:11:03_21h:07m:13s     8N  -13S   11Avg   20nhz filt:   10Nf  -10Sf   10Avgf
2013:11:13_21h:07m:13s    10N  -10S   10Avg   20nhz filt:   10Nf  -11Sf   10Avgf
2013:11:23_21h:07m:13s     7N  -17S   12Avg   20nhz filt:   10Nf  -12Sf   11Avgf
2013:12:03_21h:07m:13s     5N  -16S   11Avg   20nhz filt:    9Nf  -13Sf   11Avgf
2013:12:13_21h:07m:13s     3N  -14S    9Avg   20nhz filt:    9Nf  -14Sf   11Avgf
2013:12:23_21h:07m:13s     2N  -12S    7Avg   20nhz filt:    9Nf  -15Sf   12Avgf
2014:01:02_21h:07m:13s    -3N  -12S    4Avg   20nhz filt:    8Nf  -16Sf   12Avgf

Questo sta ad indicare che se dovesse continuare la regressione, potrebbe arrivare all’inversione opposta nel giro di pochisimi mesi. Ricordiamo che l’emisfero nord invertì nel 2012.
Questa possibile dinamica, potrebbe avvalorare la teoria degli scienziati russi sulla possibilità di reversione polare INCOMPLETA che da studi scientifici svolti, avvenne nel Maunder’s minimum, ma che non si verificò nei minimi di Dalton e di Damon.
Questa situazione porterebbe il Sole ad addormentarsi su di un emisfero, mentre l’altro emisfero continuerebbe a lavorare (anche se molto sottotono!)

Grosse novità nei prossimi mesi? Monitoriano, con la consapevolezza che stiamo vivendo tempi interessanti…..

Ai prossimi aggiornamenti

Enzo
Solar Activity

 

  • sbaglio o la vecchia opzione che l’emisfero nord regredisse (ipotesi già espressa in primavera 2013) avrebbe comportato con ogni probabilità ad un super minimo ?? 😉

     
  • secondo alcune proiezioni Febbraio e marzo avranno temperature piu basse di 2 e 4 gradi al di sotto della media…….forse la mia impressione non è sbagliata…..sembra che le stagioni si siano spostate di un mese e mezzo se non 2……che ne pensate?

     
    • ti ricordi la primavera dell anno scorso ? qui a torino freddo e tantissima pioggia fino a giugno , marzo sull europa compreso il nord italia e’ stato come se fosse gennaio, 10 cm di neve a torino il 18 marzo , ciao

       
    • qui a Roma Luglio è stato come un Aprile o Maggio, molta acqua…….credo che i cambi siano e saranno repentini

       
    • Siamo in una situazione di CAMBIO ed è tutt’altro che lineare la cosa …

       
    • il vortice polare mi sembra come la fenice, rinasce dalle sue ceneri piu forte di primi….

       
  • Marco Bagnato lo si nota anche dalle CHS quasi statiche. Andrea

     
    • Tra l’altro ho notato da alcune settimane che prendendo come riferimento i momenti in cui il cm dell’emisfero nord e’ a 12 punti, progresso verso e regresso da quel valore sono simmetrici.

       
  • L’ attuale regressione del cm dell’ emisfero nord è pure in accellerazione

     
  • Se dovesse continuare questa situazione solare, sarebbe davvero critica per i prossimi anni a venire. Enzo

     
  • cambiamenti climatici repentini…