LAGO SUPERIORE ANCORA GHIACCIATO ALLA FINE DI MAGGIO – ANCHE SE ABBASTANZA CALDO PER PRENDERE IL SOLE!

Dopo un inverno da record, per la presenza di freddo, neve e ghiaccio oltre la media, alla fine di maggio, una zona del Lago Superiore rimane ancora in presenza di alcune zone ghiacciate con iceberg galleggianti (come si vede dalle foto), mentre le temperature consentono comunque ad alcuni coraggiosi bagnanti di prendere il sole.

Le temperature risultano come negli anni 80, con la differenza, che in quegli anni non c’era presenza di ghiaccio.

article-2641861-1E4641A800000578-638_634x613 1

article-2641861-1E46A7C100000578-956_634x472 2

article-2641861-1E47274E00000578-510_634x352 3

article-2641861-1E46A09900000578-795_634x772 4

article-2641861-1E46419700000578-182_634x379 5

article-2641861-1E46763400000578-891_634x632 6

article-2641861-1E46763E00000578-317_634x605 7

Eppure se esiste ancora il riscaldamento globale, questo è uno stranissimo modo da parte del clima per dimostrarlo… non pensate?
Quindi, vediamo un po’! I ghiacci dei Grandi Laghi non si sciolgono o lo fanno molto lentamente, con la presenza di ghiaccio ormai a giugno. I ghiacciai di tutto il mondo hanno arrestato il loro scioglimento, ma anzi alcuni sono in controtendenza. I ghiacci antartici hanno una crescita negli ultimi anni da record! I ghiacci artici non stanno poi così messi male come vogliono farli apparire.
Dopo questo elenco di fatti acquisiti, non di chiacchiere “previ sionarie” la teoria di alcuni scienziati che affermano: più caldo = più freddo potrebbe essere veritiera….. eh sisi. 😀

Viviamo in tempi interessanti, meno per i catastrofisti…. 😀

http://www.dailymail.co.uk/news/article-2641861/Ice-weather-Sunbathers-flock-banks-Lake-Superior-despite-FROZEN.html

ENZO
SOLAR ACTIVITY