ISON: FINE DI UNA LUNGA STORIA

Sulla natura della cometa ISON se ne sono dette di tutti i colori. E tanti sono stati i pronostici sul suo futuro.
In molti si sono lasciati trasportare dalle emozioni più svariate e alcuni anche dalle eventuali conseguenze nefaste causate dal passaggio di questo oggetto cosmico.
ISON, come tante altre comete prima di oggi, si è vaporizzata pochi istanti prima del perielio solare, calcolato per le ore 19:45 circa di oggi.

Dell’oggetto originale è rimasta una coda che si sta dissolvendo… e forse qualche frammento che vagherà per sempre nello spazio… lontano dal Sole.

Qualcuno aveva previsto delle catastrofi, altri hanno visto in ISON un segnale nefasto.
Resta il fatto che ISON ora non esiste più.

Qualcosa mi dice, però, che non dovremo aspettare troppo prima che un nuovo oggetto torni a farci visita!


Attività Solare