IL VULCANO SHIVELUCH ESPELLE CENERE A 10 KM D’ALTEZZA, NELLA KAMCHATKA, RUSSIA

Il vulcano Shiveluch nella Kamchatkan in Russia, ha avuto un’altra forte eruzione alle 22:45 UTC del 26 maggio 2014 eruttando cenere fino ad un’altezza di 10 km. L’ossevatorio KVERT, ha alzato l’allerta vulcanica a livello arancione.

Le immagini satellitari hanno mostrato una nube di cenere estesa fino a 850 km (520 miglia), a sud dal vulcano. Tuttavia, al momento il vulcano non desta alcun pericolo per le popolazioni delle località limitrofe.

Inoltre l’osservatorio KVERT riferisce che continua la crescita della cupola di lava con esplosioni di cenere moderata, attività fumarolica e incandescente del vertice della cupola e valanghe calde accompagnano questo processo.

Alle 04:15 UTC del giorno 27 maggio, quando è stato emesso l’ultimo avviso KVERT, l’eruzione vulcanica era ancora in corso. Alle 02:56 UTC, l’altezza del pennacchio di cenere era stato stimato sceso di altezza fino a 3 km slm.

La precedente forte eruzione del Shiveluch avvenuta il 12 maggio 2014, quando è stato stimato anche in quell’occasione la cenere vulcanica arrivò fino a 10 km. Questa fase eruttiva del Shiveluch ha avuto inizio il 15 agosto del 1999.

http://www.kscnet.ru/ivs/kvert/van/index.php?type=2

ENZO
SOLAR ACTIVITY

 

  • Nn ho mai assistito ad un eruzione vulcanica ..che grande spettacolo sarebbe ..soprattutto di notte .. a debita distanza, ovviamente .. 🙂 .. domanda : quando nei grafici ci si riferisce alle polveri (dust) si intendono principalmente quelle vulcaniche o ne esistono di diversi tipi? Grazie:)

     
  • daje forte a bastoni ! ! ! ! Che facciamo cooling 🙂