IL VORTICE POLARE CANADESE SI SPOSTERA’ IN SIBERIA A GENNAIO

Questo è quanto risulta dalle carte GFS long.

gfsnh-1-288
Anche se non abbiamo ancora certezze, comunque stiamo notanto anche dalle carte short un lento e graduale spostamento dell’asse del vortice polare il cui nucleo principale, molto freddo ed esteso, pare traslerà in zona siberiana nei giorni dell’epifania. Se così fosse l’anno nuovo potrebbe finalmente regalarci qualche episodio di tipo invernale in una stagione partita sottotono.
Nulla di certo almeno per ora, ma tante buone speranze finalmente.

Giorgio

 

  • Ma cosa.. Nn verra probabilmente nulla. Siamo sotto forte zonalita ergo correnti umide atlantiche..e intanto dicembre si chiuderà ancora una volta sopramedia. W le imminenti PEG e le previsioni bufala di inverni brutali,si salvi chi può.

     
  • Arriva anche da noi vedrai ne sono sicura evvaiii .

     
  • neve voglio la neve!!!!!! nevica ovunque ma in itali nisba!!!

     
  • E dopo arrivera’ da noi ” perturbazione dalla Siberia ” 🙁