12 dicembre 2013 - 23:39 pm Pubblicato da

Inverno 2013-2014: gelido e nevoso ma solo su una parte dell’Italia

Gelo e neve ci stanno dando una parziale tregua ma presto le cose cambieranno e in molte zone d’Italia l’inverno sarà decisamente gelido e nevoso. E’ quanto prevede il colonnello Mario Giuliacci, direttore del portale meteogiuliacci.it, secondo cui “il gelo si farà sentire soprattutto nella seconda parte della stagione, specie al Nord, mentre le regioni meridionali godanno di temperature più miti”. Nel Centro Italia invece la stagione sarà una via di mezzo tra l’inverno rigido del Nord e quello dolce del Sud, con l’alternanza fra periodi molto freddi e fasi più tiepide. Sempre in base alle proiezioni di meteogiuliacci.it le piogge bagneranno con particolare insistenza le regioni settentrionali, preda di un continuo via vai di perturbazioni soprattutto fra gennaio e febbraio. Nel resto d’Italia invece l’inverno sarà meno piovoso. “Al Sud pioverà meno del normale – afferma Giuliacci – mentre nelle regioni centrali a un dicembre e un gennaio piuttosto asciutti seguirà un febbraio decisamente più piovoso”. Il colonnello Giuliacci ha anche parole rassicuranti per gli amanti dello sci perché “grazie al clima rigido e alle tante perturbazioni sulle Alpi cadrà abbondante la neve, che tra l’altro raggiungerà con facilità anche le grandi città del Nord”. Insomma, gli abitanti di Torino, Milano e Bologna sono avvisati: in più di un’occasione vedranno la neve. Più rare invece le nevicate al Centrosud anche se, avvisa Giuliacci, “le regioni adriatiche tra gennaio e febbraio in qualche frangente potrebbero vedere i fiocchi spingersi fino a quote molto basse e raggiungere anche le coste”. Gli esperti di meteogiuliacci.it sono giunti a queste conclusioni analizzando la temperatura delle acque dell’Atlantico, l’estensione del territorio di Europa e Asia già coperto da neve, le caratteristiche dei venti prevalenti in quota e la recente attività solare. “L’attenta analisi di tutti questi elementi – continua il colonnello Giuliacci – ha già dato buoni risultati nella previsione degli inverni più recenti, per cui non abbiamo esitato a impiegare lo stesso metodo per la stagione di quest’anno”.

http://www.meteogiuliacci.it/articoli/inverno-2013-2014-gelido-e-nevoso-ma-solo-su-una-parte-dell-italia.html

1454747_554895331252041_1436649716_n

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...