GHIACCIO MARINO ARTICO AI MASSIMI LIVELLI DA 10 ANNI A QUESTA PARTE

E’ una vera e propria impennata quella che sta avvenendo in questi ultimi giorni ai ghiacci marini artici. Infatti guardando il grafico dei danesi della DMI, possiamo osservare come la linea nera (2015) sia ai massimi livelli dal 2005.

icecover_current

http://ocean.dmi.dk/arctic/old_icecover.uk.php

Enzo
Attività Solare

 

 

 

  • mcberg

    mi chiamo Luca

     
  • mcberg

    ma scusate, mi sta prendendo un po’ di panico…questo raffreddamento in quanti anni e come dovrebbe avverarsi?? quali sarebbero le zone piu’ colpite? e il nostro bel clima mediterraneo italiano??

     
    • Luca, il raffreddamento colpirà soprattutto le regioni ad elevata latitudine… diciamo oltre i 50-55°, quindi per intenderci Nord Europa…. Ma ovviamente avrà delle ripercussioni anche da noi. Inverni più rigidi e nevosi, con estati più corte e fresche…
      Quando? Ci vorrà tempo… ma è già iniziato dal 2006 circa…

      Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un abbassamento della zona delle grandi alluvioni. Alluvioni causate dallo scontro tra le masse d’aria calda di origine mediterraneo-atlantica e quelle d’aria fredda di origine artico-siberiane.
      5 anni fa circa tale zona si trovava all’altezza della Germania. Poi è scesa al livello del nord Italia, Ora sembra si sia assestata al centro-sud Italia, ma abbiamo già testimonianze ed evidenze di fenomeni intensi anche in nord Africa.

      A seguire arriverà il freddo. Più andrà avanti e più farà freddo. Le temperature, con alti e bassi, scenderanno comunque gradualmente. Non è che vai a dormire con +30° e ti svegli al mattino con -20° e 4 metri di neve… questo no…. Però di anno in anno ci accorgeremo che farà sempre più freddo.

      Il periodo più freddo per i prossimi decenni, comunque, dovrebbe essere quello dal 2020 al 2045-2050!

      Bernardo

       
      • mcberg

        grazie Bernardo, sei stato esauriente, ma mi hai dato pessime notizie, spero che non si vada oltre un clima anni 70 che per quel che ne so io e’ stato fra i periodi piu’ freddi negli ultimi decenni, non te n avere ma spero almeno in parte ti stia sbagliando, non credo ci sarebbe nessun tipo di beneficio, anzi!!!

         
        • Scordati l’Africano come lo abbiamo avuto quest’anno… e scordati la possibilità che tutto si riduca ad un clima simil-anni ’70.
          Certo… spero vivamente anche io di sbagliarmi, anche perché, come ho detto molte volte, non siamo minimamente pronti per affrontare un clima simile a quello della Piccola Er Glaciale.

          Da Gheri Guido no, non ci sono stato ultimamente… ma so che hanno molti ospiti… ^_^

          Bernardo

           
      • mcberg

        non c e’ ovviamente modo di combatterlo ovvio, ma se le acque del golfo di guinea resteranno ghiacce e il monsone indiano spingera’ forte magari avremo ancora estati calde calde con l hp afro…o magari tornera’ il vecchio e buon anticilone delle azzorre stabile per un paio di mesi…mah

         
      • mcberg

        e quei fenomeni della nasa che avevano descritto il ciclo 24 come una bomba a mano???????????? ma ultimamente dal Gheri non ti ho piu’ sentito, ci sei stato???