Ghiacciai Himalayani: situazione stabile, niente arretramenti

Si è discusso a lungo su studi che avrebbero mostrato un’incessante ritiro dei ghiacciai Himalayani, con gravissimi danni causati dal fatto che i fiumi derivanti da essi, sarebbero stati in secca nella stagione estiva, provocando gravissimi danni alle popolazioni.

Anche la recente grande valanga sull’Everest che ha causato molte vittime tra gli Sherpa, è stata indicata come sicuro sintomo di un global warming travolgente che è giunto oramai alle grandi altezze himalayane.

In realtà è stato condotto uno studio che ha utilizzato precise immagini satellitari facendo un confronto tra i primi anni Duemila ed il 2010, con risoluzione spaziale di appena 23,5 metri.

Ebbene, lo studio mostra che su circa 2018 ghiacciai esaminati, comprendendo anche le zone del Karakorum, Nepal, Sikkim, Himachal, ecc, l’86,8% di tali masse glaciali sono perfettamente stabili.

Il 12,8% appaiono in ritiro, e lo 0,9% sono invece in avanzata.

La perdita netta di ghiaccio in un decennio, su di una superficie esaminata di 10250 kmq,  è stata di appena lo 0,2%.

Questo dimostra che i ghiacciai di questa zona sono perfettamente stabili, al di là di ogni dubbio.

Lo studio è stato pubblicato su Current Science di Aprile 2014.

10 mag 14 himalayan_glaciers_stable

Fonte Web: http://freddofili.it/14/05/2014/ghiacciai-himalayani-situazione-stabile-niente-arretramenti/

 

  • Meno male !!!

     
  • Mi sembra che l innevamento alpino stia ancora proseguendo con l ultima perturbazione, almeno dalle immagini che ho visto .. sull Himalaya non so come sia andata questo inverno, ma avevo letto che i ghiacciai alpini sono in netta rimonta ormai, anche se da pochissimi anni .. siamo ancora agli esordi del GC .. 😉

     
  • Sono gli occhi miei o le SST Anomaly di ieri mostrano un ulteriore raffreddamento dell’atlantico del nord e anche del pacifico del nord?

     
    • Ma no Roberto la differenza che vediamo noi -2.37 (T negative – T positive), è solo frutto della nostra immaginazione! Le acque si stanno scaldando…. Vediamo se un’altra bassa stagione di uragani, può far venire qualche dubbio a questi signori…

       
  • Intanto a scuola di mia figlia è stata impartita la lezioncina sull’effetto serra… e me la son dovuta sentir ripetere o entrare in conflitto coi proff… ma possibile? apertura mentale zero? Fanno il lavaggio del cervello da subito…

     
    • Le la Scuola, ha avuto dei cattivi maestri, non è di certo colpa nostra, … 😉 Roberto

       
    • È nostra la colpa se non si reagisce ad ogni ingiustizia

       
    • E’ vero fino ad un certo punto, Alessandro. Non si può fare una continua polemica, per andare contro corrente devi dosare le forze, per cambiare le cose devi partire dal tuo vicino…mettersi contro la scuola o le istituzioni è poco intelligente, è più da masochisti…secondo me…

       
  • ..e saranno sempre più in ripresa nei prossimi anni e decenni, i ghiacciai terrestri ..che, in ordine cronologico, penso siano fra gli ultimi indicatori di un global cooling .. come effetto secondario del progressivo raffreddarsi delle calotte artiche .. parte tutto da lassù, penso … 🙂

     
  • …e che i mari si innalzeranno di 3-4 metri………..ci manca solo che gli elefanti volano!!!!!!

     
  • Dicono che si stiano sciogliendo i ghia ciai del polo sud alla grande