Ghiacci della Groenlandia ai Massimi di Sempre

Di Enzo Ragusa

È un bilancio positivo da record quello che si sta verificando ai ghiacci della Groenlandia!

Infatti dai dati che vediamo dal grafico e che provengono dalla DMI, Ente Meteorologico Danese, il bilancio di massa della superficie groenlandese e arrivata ad accumulare dal primo settembre 2016 ad oggi ben 250 miliardi di tonnellate, in definitiva una crescita record dovuta al maggior accumulo rispetto la perdita di massa.

 

accumulatedsmb

La linea grigio scuro rappresenta la media 1990-2013, mentre la linea blu l’accumulo del bilancio di massa dal primo settembre 2016 ad oggi. 

Ma non temete, non vedrete o sentirete nessuno o quasi che vi mostrerà questa situazione facendosi promotore di questa notizia alquanto scomoda! A davvero pochi interessa darvi certe notizie in tempi di Global Warming dalla causa prettamente antropica…. 😉

Fonte: DMI

Enzo
Attività Solare

 

  • Lev

    Salve, io ho un grosso problema, quando posto i suoi bellissimi articoli, in genere ricevo a commento degli stessi un bel: e chi sarebbe questo Enzo Ragusa? come lei comprenderà, il principio di autorevolezza, per alcuni, è più forte di qualsiasi logica scientifica. Siccome non riesco a trovare nulla in rete, mi chiedevo se lei stesso poteva colmare la lacuna?

     
    • E’ più importante il titolo di studio di chi pubblica i dati reali, di fonti ufficiali, oppure i dati stessi, reali, ufficiali e inconfutabili?

      Bernardo

       
      • Lev

        Premetto che per quanto mi riguarda la penso come lei, il vero problema è che il NOAA e la NASA cosi’ come l’IPCC sono anch’essi “organi ufficiali”. Se aggiungiamo poi che un Giuliacci ed un Mercalli, giusto per fare qualche esempio, spalleggiati da tutti i grandi mezzi di informazione danno il global worming antropico come scienza già provata, ecco che la speranza di un dibattito serio è irrimediabilmente svanita. Sarebbe dunque consigliabile affilare le armi, visto che a parte voi e Climate Monitor (se pur molto più prudente) non c’è nessun altro in Italia che comprenda la portata della posta in gioco. A mio parere voi siete la resistenza, della Ragione ovviamente, l’irrazionale se pur fondamento dell’uomo non dovrebbe mai prendere il sopravvento.

         
        • NOAA e NASA sono enti governativi americani… il cui operato è intimamente legato al bilancio che gli viene concesso e approvato dal governo. Se il governo afferma che il Global Warming esiste, NOAA e NASA affermeranno che il Global Warming esiste. Ma la realtà è differente… e i dati degli stessi enti ne sono una prova inconfutabile. Quelli ovviamente ancora non del tutto taroccati… si intende…. perché dietro c’è un giro di oltre 2000 miliardi di dollari l’anno… e chi lo gestisce è disposto a tutto pur di continuare ad intascare la propria fetta.

          L’IPCC NON È UN ENTE UFFICIALE… non è un ente scientifico, ma politico… Al suo interno non si fa SCIENZA, ma si stilano progetti e si creano proiezioni su come, teoricamente, dovrebbe evolversi il clima. Il tutto basandosi su alcuni dati e alcune IPOTESI che non sono MAI state provate scientificamente e sperimentalmente.

          I meteorologi che citi… NON SONO climatologi… E tutti sanno che entrambi appoggiano il Global Warming per i loro interessi… non perché rispettano la SCIENZA.

          Non siamo gli unici… ci sono anche altri gruppi.
          Ad ogni modo, fino ad oggi, abbiamo usato SEMPRE e SOLO i dati UFFICIALI per dimostrare che il mondo non sta andando verso un riscaldamento scientificamente impossibile, ma verso un raffreddamento… che non solo è molto probabile, ma è ormai certo… visto che è stato dimostrato essere già avvenuto in passato.

          Ma ripeto… è più attendibile un perfetto nessuno che dice la verità o un perfetto qualcuno che dice una colossale bugia che potrebbe costare la vita a MILIARDI di esseri umani?

           
          • Lev

            perdonatemi ma pensare che la verità (parola cosi problematica per chiunque e per qualunque branca del pensiero umano, vedi Popper..) si imponga di per se stessa è futile speranza. Dopo di che, se l’IPCC non è un ente ufficiale, è chiaro che dovremmo discutere su ciò che significa ufficiale, immagino che l’ONU per voi non sia ufficiale? ad ogni modo ci perderemmo nei meandri dell’etimologia e della filosofia del linguaggio, nel frattempo, i telegiornali dicono che il 2016 è l’anno più caldo di sempre, ed io ricevo la stessa domanda: e chi sarebbe questo Enzo Ragusa? è tempo di uscire allo scoperto, se potete.

             
            • Penso che il nostro scambio di opinioni finisca qui. Chiunque lei sia…