Freddo: non molla la presa sul Nord America!

Le anomalie termiche del 06 Maggio mostrano un continente Nord americano ancora alle prese con basse temperature per la maggior parte del suo territorio.

La mappa che presentiamo mostra come le temperature siano ancora ben al di sotto della norma sul Canada occidentale, con anomalie superiori anche ai 10-12° al di sotto del normale soprattutto sullo Yukon, ma le anomalie negative raggiungono questa volta anche gli Stati Uniti occidentali, e quelli settentrionali e la zona dei Grandi Laghi.

Qui notiamo come la copertura di ghiaccio, evidenziata dal colore celeste, sia ancora completa sul Lago Superiore.

Temperature più elevate del normale si ritrovano solamente sugli Stati Uniti meridionali (dove si sono raggiunte punte massime di +36-37°C), ed in parte sull’Alaska.

Secondo gli esperti, la copertura glaciale ancora estesa sul Lago Superiore potrebbe portare ad un’Estate fresca e tardiva.

06 mag 14 nord america t° anomaly

Fonte Web: http://freddofili.it/08/05/2014/freddo-non-molla-la-presa-sul-nord-america/

 

  • certo che un po’ di quel tanto millantato riscaldamento globale ora li farebbe comodo!