FORTISSIMO TERREMOTO DI MAGNITUDO 7.3 REGISTRATO VICINO SANTA CRUZ, ISOLE SALOMONE

Geoscience Australia ha registrato un fortissimo terremoto di magnitudo M7.3 ad una profondità di 4 km (2,5 miglia) al largo della costa di Santa Cruz, Isole Temotu, Provincia delle Isole Salomone, alle 02:27 UTC del 18 luglio 2015. USGS riporta invece un M7.0 ad una profondità di 10 km (6,2 miglia).

santa_crut_m7-0_july182015_f

Secondo l’USGS, l’epicentro è stato localizzato a 78 chilometri (48 miglia) WNW di Lata e 583 km (362 miglia) a ESE di Honiara, Isole Salomone.

Sono circa 16.632 le persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia).

Sulla base dei primi riscontri sul terremoto (M7.5), era stato diramato l’allarme per pericolo di un possibile tsunami sulle coste situate all’interno dei 300 km (186 miglia) dall’ epicentro, ha riferito PTWC alle 02:35 UTC per poi rientrare 30 minuti dopo.

USGS ha emesso un avviso dove sono scarse le probabilità di vittime e/o danni. Nel complesso, la popolazione in questa regione si trova in strutture vulnerabili ai terremoti, anche se ne esistono alcune con resistenza maggiore.

Alle 7:04 UTC, USGS ha registrato ancora 2 forti scosse di assestamento – M4.9 alle 03:32 e M5.1 alle 04:30 UTC, ad una profondità di 10 km (6,2 miglia).

Enzo
Attività Solare