FORTE TERREMOTO M6.8 COLPISCE LE ISOLE TALAUD, INDONESIA

m6-8_6-4_indonesia_11jan2016

Un forte terremoto e poco profondo è stato registrato da Geoscience Australia come M6.8 colpendo al largo della costa delle isole Talaud, Indonesia alle 16:38 UTC del giorno 11 gennaio 2016. L’agenzia ha registrato la forte scossa ad una profondità di 29 km (18 miglia). Mentre USGS ha registrato un M6.5 ad una profondità di 20,8 km (12,9 miglia).

Secondo l’USGS, l’epicentro è stato localizzato a 233 km (145 miglia) a SE di Sarangani, nelle Filippine e a 265 km (165 miglia) a NNW di Tobelo, Indonesia.

Sono circa 21.094 le persone che vivono nel raggio di 100 km (62 miglia).

USGS ha emesso un avviso di colore verde per relativi morti e perdite economiche. Quindi vi sono basse probabilità di vittime e danni.

Nel complesso, la popolazione di questa regione risiede in strutture che sono vulnerabili ai forti terremoti, anche se esistono alcune strutture resistenti.

Terremoti recenti in questo settore hanno causato pericoli secondari come le frane che potrebbero aver contribuito alle perdite sia umane che economiche.
Enzo
Attività Solare