FORTE ERUZIONE DEL VULCANO SHEVELUCH IN KAMCHATKA, RUSSIA

f1cab3c0a5

 

Una forte eruzione del vulcano Sheveluch in Kamchatka, Russia, è avvenuta nella giornata del 24 febbraio 2016, riferito da Tokyo VAAC. Sulla base dei dati satellitari, il pennacchio di cenere è salito a circa 6,4 km (21.000 piedi) di altitudine dirigendosi poi verso nord-ovest ad una velocità di 46,3 chilometri all’ora (28.8 mph).

Il 24 febbraio, KVERT riferiva di una continua crescita di lava dal cono del vulcano. L’eruzione è stata poi seguita da valanghe incandescenti e attività fumarolica fuoriusciti dal vertice della cupola. I dati satellitari hanno mostrato una forte anomalia termica sopra il Sheveluch. Il codice Aviation emesso è stato di colore Orange che significa che il vulcano è in stato di agitazione, intensificata da possibili ulteriori probabilità di prossime eruzioni.

Nel periodo precedente, tra il 12 e il 19 febbraio, estrusioni di lava sono uscite dal fianco N del Sheveluch accompagnate da attività fumarolica, incandescenza, esplosioni di cenere. Le esplosioni del 18 febbraio hanno generato pennacchi di cenere verso NW, secondo GVP.

Fonte: Volcano Discovery

Enzo
Attività Solare