ESPLODE IL VULCANO SANTA MARIA IN GUATEMALA: CENERE VULCANICA ARRIVA A QUASI 8KM DI ALTEZZA!

Un’intensa attività vulcanica è stata osservata nel vulcano Santa Maria in Guatemala, alle ore 16:00 UTC (10:00 ora locale) di ieri 9 maggio.
INSIVUMEH riferisce di forti flussi piroclastici da moderati a forti sul fianco del sud-est.
Le regioni di Quetzaltenango e Retalhuleu sono entrate in allerta arancione.

Secondo il Washington VAAC, le notifica emesse alle 18:44 UTC, la cenere vulcanica che si è sollevata è stata stimata ad una altezza di 7,6 km spostandosi poi verso SW-W.
INSIVUMEH ha anche riferito che materiale vulcanico si sta diffondendo su una vasta superficie di almeno 20 km intorno al vulcano e che sta causando seri problemi alle vie respiratorie e agli occhi contaminando alcune sorgenti d’acqua.

Le agenzie di soccorso e i vigili del fuoco sono stati schierati nelle regioni vicine in misura preventiva.
Vasta la caduta di cenere, dove ha interessato particolarmente le città di Las Marias, Palajunoj San Marcos, El Faro, La Florida, Patzulín, tutte situate sul lato sud del vulcano.

Il vulcano Santa Maria è alto 3772 metri e fa parte della categoria dei stratovulcani.
Ricordiamo la catastrofica eruzione del 1902, che devastò gran parte del Guatemala di sud-ovest, dove venne classificato come VEI 6 e causò 6.000 vittime.

BnNhFCeCQAA6yo8.jpg large

ENZO
SOLAR ACTIVITY

 

  • poi mi domando……ma allora vedo bene!!!!

     
  • Ho un figlio e sinceramente il mondo cosi come lo stiamo lasciamdo non mi piace nemmeno un po e per quello che posso cerco di fare del mio meglio per fare qualcosa di buono e sopratutto per insegnare a mio figlio cosa veramente è bene e cosa no.

     
  • Questi fenomeni ci sono da milioni di anni, se l uomo costruisce e si insedia nei posti sbagliati (vedi efilizia sul vesuvio ad esempio o lungo i primi argini dei fiumi) la cosa anche se fa 6000 morti non mi tocca minimamente. Perché l uomo è e rimarra stupido vs la Natura e la sua presenza.

     
    • Che l’uomo sia stupido questa non è una novita! Il mio discorso era riferito a tutt’altro, cioè in primis al tipo di informazione pilotata che viene trasmessa al popolo. In secundis alle eruzioni che non colpiscono soltanto in loco, ma se potenti, come un VEI 6, anche a livello planetario. Enzo

       
    • chissà quanta co2 ha liberato questa esplosione….

       
    • Io gli farei una bella multa…!!;-)

       
  • se ogni volta che sbatte le ali una farfalla dovessero metterlo in prima pagina … sai che noia… preferisco le news dall Ukraina, quelle dalla Nigeria, che raccontano del regno animale più che non quelle del Minerale o Vegetale. Tanto tra 50anni sarà ancora tutto come è adesso, tranne che a me, non me ne fregherà più niente.

     
    • Se un possibile VEI 6 è paragonarlo ad uno sbattimento di ali, beh, allora meglio continuare ad ignorare cosa possano provocare le eruzioni vulcaniche. Scommetto che se alla CNN arrivasse la notizia di 6000 morti per un VEI 6 come avvenne nel 1902, allora la notizia catastrofica sarebbe immediatamente diffusa. E’ soltanto unicamente una questione di punti di vista. Enzo

       
    • caro quaglia dalle tue parole presumo che tu non abbia eredi diretti….altrimenti penso che non diresti certe cose…

       
    • Esatto..alla fine della fiera ,quando si andrà di là…chi se ne frega se nevicherà pioverà ci sarà caldo,ci saranno i soliti politici ladri

       
  • VEI??

     
  • Giusto ahahahahah

     
  • Giovanni Quaglia nemmeno questo viene detto dalla cnn …organo di disinformazione americana