EMISFERO SUD SPOTLESS DOPO 209 GIORNI

Era il 18 luglio 2014 quando l’emisfero sud risultò per l’ultima volta spotless. In quei giorni vennero inanellati ben 4 giorni consecutivi senza macchie al proprio interno, ed esattamente nei giorni 15/18 luglio 2014! Giorni precedenti ad un cospicuo aumento nei mesi successivi di attività dello stesso emisfero.

 

feb13_2015_disk

Quasi 7 mesi di alti è bassi, ma sempre con macchie presenti sulla fotosfera dell’emisfero sud. Questa giornata priva di sunspot nell’emisfero meridionale è chiaramente un primo segnale di stanca, segnale che la fase di picco del massimo solare è ormai alle spalle, fase che come normale attendersi in questi giorni, viene coadiuvata da un calo degli indici in generale.

Se diamo uno sguardo allo Smoothed Sunspot Number, cioè il periodo lisciato degli ultimi 13 mesi di attività solare, da come risultato del massimo assoluto del ciclo 24 il mese di aprile 2014, con un SSN di 81.9. Da quel mese possiamo anche notare come la fase del ciclo abbia intrapreso una fase discendente.

2015-02-13_205208

Immagine tratta dal sito di Jan Alvestad

Ma cosa dobbiamo attenderci ancora da questo anormale e debole ciclo 24 nei prossimi mesi? Certamente una fase di lento ma inesorabile declino verso il minimo, una volta che anche il secondo massimo, trainato questa volta dall’emisfero sud, è arrivato alla sua fisiologica conclusione.

Enzo
Attività Solare