E’ ARRIVATO L’8° GIORNO SPOTLESS, MENTRE IL CAMPO MAGNETICO SOLARE ARRETRA ULTERIORMENTE!!

Eccoci di nuovo qui, a costo di diventare ripetitivi, per raccontarvi l’andamento di questo 24° ciclo solare davvero sorprendente, dove ad ogni giornata che passa ci delizia di qualche autentica sorpresa. Infatti dobbiamo ancora una volta raccontarvi di un Sole arrivato all’8° giorno consecutivo dell’emisfero nord senza macchie al proprio interno, ma che a quanto pare, osservando la mappa dello Stonyhurst Heliographic, sembra che la serie possa protrarsi ancora di qualche giorno, andando ad insidiare la serie di ben 11 giorni che si ebbe nel settembre del 2010!
Infatti dobbiamo tornare indietro a quella data per trovare una serie più lunga delle 8 giornate spotless inanellate fino a questa sera.
Chiaramente senza mai perdere di vista l’emisfero sud che non è utopia pensare in un futuro prossimo spotless, cioè senza macchie!

latest_1024_HMIIC 28.05.2014

euvi_195_heliographic

Mentre vi scrivo, è arrivato l’ultimo aggiornamento dall’ente di raccolta dei dati ufficiali, per quanto riguarda il Solar Flux, il Natural Resources del Canada, dove viene rotta la soglia importante dei 100, esattamente a 99.7. Per trovare un dato più basso dobbiamo tornare indietro al 17 settembre 2013, quando il Solar Flux risultò a 98.3.

Deprimenti anche gli X ray in questo momento di classe B a 2.6, il Vento Solare viaggia a 336.3 km/s, mentre l’A index e il K index misurano rispettivamente in questo momento 4 e 1.

Da questi dati non può che venirne fuori un campo magnetico in stato di quiete, con l’indice BZ oltre lo zero a 1.3

Stiamo entrando in quel tunnel senza via d’uscita, quando molto tempo fa vi avvertimmo che qualcosa si era inceppato nel normale cammino dei classici cicli normali che hanno caratterizzato il XX° secolo? Credo proprio di si! Ma attendiamo ancora un po’ di tempo prima di darvi la tremenda notizia che il Sole molto probabilmente collasserà!! 😀

Ma nel frattempo giunge ancora un’altra notizia sconvolgente!! Il campo magnetico solare, nel suo emisfero nord arretra ulteriormente e si porta a -4!!

2014:05:12_21h:07m:13s -2N -15S 6Avg 20nhz filt: -4Nf -14Sf 5Avgf

Domani solito articolo di aggiornamento!

Viviamo in tempi interessanti… 😉

ENZO
SOLAR ACTIVITY

 

  • Scusatemi ma da ignorante in materia non comprendo..significa che andremo incontro a problemi?tipo un’altra era glaciale ?e questo status della nostra stella è irreversibile oppure è ciclico?

     
    • sono un 10-15 anni che l attivita solare va progressivamente indebolendosi , secondo molti esperti il clima terrestre dovrebbe pian piano raffreddarsi , certamente e’ ciclico , sara’ capito migliaia di volte in passato , nel piu’ recente passato e’ capitato dal 1350 al 1860 circa

       
    • non capisco se l’arretramento magnetico in atto ha un qualcosa di eccezionale e se a questo punto, se dovesse continuare così, si potrebbe vedere una peg anticipata!

       
      • Venere, l’arretramento del campo magnetico solare ha dell’eccezionale proprio per la sua rarità nell’attuarsi! Secondo i dati raccolti con la tecnica del carbonio 14, questi avvenimenti accaddero in occasione dei più profondi minimi solari, che hanno una durata di molti decenni. Gli astrofifici sono arrivati a conclusione che uno di questi superminimi fu il minimo di Maunder, infatti nelle ricostruzioni del passato venne contemplato un blocco o detto in gergo, collasso magnetico del sole, che portò ad una cospicua diminuzione delle temperature globali. Quindi questi avvenimenti per la nostra epoca contemporanea ma anche per la fisica in generale, sono avvenimenti che non hanno riscontro nella storia dell’astrofisica mondiale. 😉

         
  • davvero sconvolgente il -4 NF.Caos magnetico totale.Ciao Giorgio

     
  • pazzesco…. non mi vengono altre parole 😀

     
  • ma sbaglio o i terremoti o i vulcani sono diminuiti non si sente quasi piu parlare di loro

     
    • Se ci fosse una correlazione diretta, qualcuno avrebbe già preso il nobel. Se vedi gli aggiornamenti sismici il 2014 conduce per 4-1 a livello di mesi sul 2013, e ogni anno, sinora dal 2011, è stato più sismico dell’altro. Andrea

       
    • quindi tu dici che piu si va avanti piu saranno in aumento giusto?

       
    • fa riflettere anche il 6,9 richter dell altro giorno in grecia, quello e’ gia’ un terremoto distruttivo !

       
    • Per il momento la statistica ci viene incontro, il problema è capire quale è il driver… Andrea

       
    • Ultimamente vi seguo meno perchè per motivi di lavoro (per fortuna leggermente aumentato! 🙂 ) ho meno tempo… E vedere i vostri articoli a distanza di pochi giorni è…come dire…impressionante! Dovrebbero essere (o almeno così credevo!) differenze che impiegano anni a verificarsi… Tutto ciò sembra un precipitare degli eventi! E questo fa pensare che anche le ripercussioni climatiche e geologiche subiranno la stessa veloce sequenza… Staremo a vedere…. 🙂 Complimenti cmq!! ….come sempre! 😉 e grazie per i costanti aggiornamenti! 🙂

       
  • pazzesco , che debolezza , si va giuuuuu

     
  • Enzoooooooo!!!!