19 maggio 2014 - 14:15 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

Il blocco freddo sceso dal Canada si è portato adesso nel cuore degli Stati Uniti.

Come visibile dalla mappa in allegato, (aggiornata al 17 Maggio), gli Stati Centrali ed Orientali mostrano delle pesanti anomalie termiche negative, dell’ordine dei 10-14°C al di sotto della norma.

Solo la parte occidentale continua a mantenere anomalie positive, come è stato da dicembre in avanti.

Nella seconda mappa, tratta da Weatherbell, troviamo le anomalie dell’intero continente nord americano per il periodo 01-17 Maggio-

Notiamo che ha fatto caldo in Alaska, sulle coste occidentali ed in parte su quelle orientali.

Al gelo la parte centrale del Continente, la Groenlandia, ed anche tutto il Centro America, con anomalie termiche molto pronunciate.

17 mag 14 ncep_cfsr_noram_t2m_anom 17 mag 14 stati uniti t° anomaly

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...