DATI GLOBALI NOAA: SCOPPIA IL PUTIFERIO!

Il NOAA ha recentemente dichiarato che alcuni mesi del 2014, qui sono risultati come i più caldi mai registrati dal 1880, in netto contrasto con la realtà osservata dagli altri insiemi di dati rilevati dagli altri enti per il rilevamento e la raccolta della temperatura.

Le rivendicazioni del NOAA sono state così contraddittorie, che sono diventate bersaglio di pesanti critiche e di scherno (vedi qui , qui , qui e qui ), in particolare, con ancora il ricordo fresco dell’ultimo inverno gelido che ha recentemente sperimentato l’emisfero settentrionale e del crescente ghiaccio marino a livello globale.

L’ultima condanna in ordine di tempo è venuta dall’anziano meteorologo Joe Bastardi, che nel suo ultimo riepilogo di Sabato scorso, ha chiamato l’ente governativo “una volpe a guardia del pollaio”. Bastardi presenta la classifica in piena contraddizione orwelliana con l’agosto più caldo di sempre rilevato dal NOAA. Secondo il veterano meteorologo, altri insiemi di dati, quali UAH e NCEP, sono risultati molto al di sotto del valore registrato con un +0.20°C, in pieno disaccordo con il grafico del NOAA che ha registrato +0,75°C.

201408 1

Inoltre Bastardi ritiene il NOAA non più una fonte credibile: “Io non credo più a questo ente.” Per spiegare il perché pensa che il NOAA non sia più credibile sull’ipotetico record di calore, Bastardi mostra la seguente tabella NCEP:

SatSumNCEP-chart 2

Bastardi si chiede come possa una temperatura di +0.165°C, risultare la più calda di sempre, quando altri mesi in passato, come il maggio del 1998, risultarono molto più caldi!
Probabilmente il grafico più convincente che prova che il NOAA ci sta ingannando è il prossimo grafico NCEP, che raffigura un raffreddamento globale che si è svolto nel corso degli ultimi anni, con l’anno in corso tra i più freddi:

SatSum_2 3
Bastardi, non riuscendo più a trattenere le risate, chiede come il NOAA possa affermare che il 2014 sia risultato il più caldo, quando le NCEP utilizzano gli stessi dati NOAA? Inoltre guardando i cicli oceanici, Bastardi ritiene che il pianeta vedrà condizioni più fredde come quelle degli anni 70′ entro il 2030.

Le rivendicazioni del NOAA “sembrano avere valori anomali”

Il Dr. Roy Spencer si esprime in maniera meno dura del collega, con la valutazione sul recente record ipotizzato dal NOAA, scrivendo che “per il ‘record di caldo’ le SST del mese di agosto 2014 sembrano essere basate su dati anomali, con le SST troppo calde (o la temperatura della troposfera troppo fredda) rispetto al suo normale comportamento”.

Per l’osservatore generale, se agosto ha stabilito un record, probabilmente c’è grande discrepanza tra le affermazioni del NOAA e la realtà stessa. Con un “record di calore del pianeta” il ghiaccio marino non cresce e si espande. In questo momento, in particolare al Polo Sud, il ghiaccio marino ci sta raccontando una storia completamente diversa di quella descritta dal NOAA.

Il ghiaccio marino non mente!

 

Le RSS utilizzano il dato di riferimento 1979-1998, e mostrano la maggior parte dell’Africa al di sotto della temperatura normale nel mese di agosto.

ch_tlt_2014_08_anom_v03_3-2 4

 

Ma dal grafico qui sotto non esistono dati (mancanza di dati di colore grigio) per la maggior parte dell’Africa!

 

nmaps-13 5

 

Così fanno semplicemente il backup dei dati, e mostrano quasi tutta l’Africa al di sopra della media 1979-1998

 

nmaps-12 6

 

In questo modo il NOAA dice alle popolazioni di tutto il mondo che agosto è risultato il mese più caldo che si sia mai verificato, da quando vengono effettuate le rilevazioni, anche se i propri dati si basano su affermazioni di temperature miti completamente fasulle e fuorvianti, dati fabbricati ad hoc dai computer e non rilevati!

http://stevengoddard.wordpress.com/2014/09/18/out-of-africa/

ENZO

ATTIVITA’ SOLARE

 

  • mai sentito parlare di DEPOPOLAZIONE? La via da percorrere sembra quella… una prossima glaciazione più manipolazioni climatiche, eliminazione delle piante naturali, guerre e quant’altro… tempo 5-6 anni e loro usciranno dai bunker belli felici e pronti a riprendere il controllo del pianeta… fantasie?

    http://www.informarexresistere.fr/2012/09/15/151990/#axzz29woJCaWu

    speriamo restino fantasie …

     
  • matteo

    Quindi, riassumendo in breve: il NOAA falsificherebbe i dati…però poi lascia sul SUO SITO le prove che i dati sono falsificati.

    Già questo dovrebbe far capire l’assurdità di ciò che è scritto. Infatti, basta andare sul loro sito e cambiare SEMPLICEMENTE il raggio di interpolazione dei dati: 250km contro 1200km. ANCHE FACENDO questo…..l’anomalia media si ABBASSA! Quindi il NOAA falsifica i dati (che poi è solo un modo diverso di interpolareli…) per alzare l’anomalia media ma incredibilmente invece l’anomalia si abbassa! Un complotto proprio messo in atto benissimo direi….

    Tra l’altro lo specificano pure: “Gray areas signify missing data”. Per cui in questo incredibile complotto, anzichè tacere la cosa e mettere solo le mappe a 1200km….lo dicono pure sul loro sito che in alcune zone mancano dei dati! Ma vi rendete conto dell’assurdità di tutto ciò?
    Quindi risulta assolutamente evidente come vi sia la spiegazione comprensibile per ogni tipo di dato e di grafico prodotto.

     
  • matteo

    Chissà perchè, però, i dati NOAA fanno COMODISSIMO E SONO I PIU’ATTENDIBILI quando mostrano le estensioni delle calotte, o quando pubblicano alcuni record di freddo sul loro sito. Vero Enzo? Quando hai fatto quell’articolo qualche settimana fa…era l’ente più attendibile del mondo 🙂
    Io mi chiedo come facciate a confrontare così a cuor leggero dati provenienti da strumenti diversi, elaborati in modo diverso, che prendono in considerazione cose diverse. Fare una roba del genere durante un qualsiasi lavoro scientifico comporterebbe la radiazione a calci nel sedere.

    Detto questo, nessuno si è accorto che…facendo il “backup dei dati” come dite voi…la media si abbassa?? Quindi fatemi capire: per voi imbrogliano per alzare la media….ed invece gli viene più bassa? Quindi abbassano la media ma in realtà volevano alzarla imbrogliando? LOL.

    oltretutto se si guarda la mappa rss si vede come, in realtà, buona parte del polo nord risulti rossa, mentre nell’emisfero sud vi sono parti rosse che il noaa vede azzurre. Quindi: di cosa stiamo parlando?

    Prendiamo poi i dati NASA: sono pressochè coerenti col NOAA., nonostante, ripeto, il confronto sia fuorviante.

    p.s.: non capisco. Se gli enti governativi sono popolati da falsari ingannatori…..ma chi credete che mandi in orbita i satelliti?

     
  • avete sentito proprio in questi giorni dell’evasione fiscale trovata dalla guardia di finanza e inerente proprio lo scambio delle quote CO2 , traffici miliardari

     
  • Qui troviamo mappe molto interessanti su come hanno operato http://www.ncdc.noaa.gov/sotc/global/2014/8

     
    • Mi é caduto l’occhio su questa mappa rovente http://www.ncdc.noaa.gov/sotc/service/global/map-percentile-mntp/201408.gif

       
    • Bella rossa ma alla fine senza nessun valore numerico in legenda e appaiono voci qualitative come “Warmest record” “Much Warmer tha Average” “Warmer than Average” e così via … Bastardi ha ragione sono dei buffoni …

       
      • matteo

        sul loro sito è spiegato tutto per bene, basta leggere per capire. Nessun complotto, a meno che non siano rincoglioniti che lascino le prove del complotto…visibili a tutti. Si tratta semplicemente di una diversa interpolazione. Processo, tra l’altro, dopo il quale l’anomalia ADDIRITTURA SI ABBASSA. Pensa te, che meravigliosa falsificazione dei dati vero?

         
  • Il NOAA non ha piu’ alcuna credibilita’. E’ stata inscenata una farsa mai vista..troppi interessi economici purtroppo..

     
  • Sergio

    Purtroppo è vero basta andare a vedere i cicli delle ere glaciali per vedere che stiamo andando verso quella direzione. D’altronde oramai il cittadino comune si beve di tutto dall’11/9 all’ISIS, l’importante è esportare democrazia ai barbari……..

     
    • Luca

      Ospiti a casa tua allora quei campioni di democrazia dell’Isis…
      Secondo me dopo un quarto d’ora cambi idea, scommettiamo!?

       
  • Mitico Bastardi … siccome c’erano le manifestazioni contro il riscaldamento globale il NOAA ha dovuto armonizare in fretta e furia i grafici diagrammi etc. etc. e fare delle cazzate e scoprire finalmente il gioco sporco …. Il re é nudo !!!

     
  • alberto
  • I gasdotti ucraini ora sono in mano agli USA , cosi’ tengono per le palle gran parte d europa

     
  • Luca

    Sì sì, la NOAA sta anche nascondendo all’umanità la presenza degli UFO, questi Bastardi…
    Ma roba da pazzi…

     
  • SETTIMANA DELLA MOBLILITA’ SOSTENIBILE E TUTELA DEL CLIMA;
    sono d’accordo che bisogna sostituire l’auto con mezzi ecologici, e la produzione economica sia ECOSOSTENIBILE per tutelare la salute pubblica. Ma non credo a chi sostiene che i combustibili fossili (CO2) alterino il clima; le alluvioni e gli eventi estremi li ha creati la cementificazione selvaggia ad opera dell’uomo, perchè gli eventi estremi ci sono sempre stati, ma avevano minore impatto quando la popolazione mondiale era minore e l’urbanizzazione era più contenuta. Ma della cementificazione di questi ultimi anni i mass media non ne parlano!!! ti dicono che l’alluvione è colpa del cambiamento climatico!!!

     
  • Sono come le ricette di austerità economica, sono palesemente fallimentari ma avendole pompate per anni non possono rimangiarsele crollerebbe il loro teatrino

     
  • Fritti da micronde e flagellati dai fenomeni meteo scatenati dagli haarp sparsi su tutto il pianeta, co2 e riscaldamento globale non sono altro che scuse.

     
  • Tanto è così…ormai hanno deciso che dobbiamo morire tutti squagliati dal caldo!

     
  • .. è proprio il caso di dire : ma che bastardi !! .. fortuna che esistono le rilevazioni satellitari del ghiaccio marino polare …quelle non mentono !! E anche fortuna che da quando esiste il web, i socials, la rete .. si va diffondendo una conoscenza ben diversa da quella imposta finora dallo strapotere dei mass media di regime .. su tante cose, non solo sul clima purtroppo !! .. grande Bastardi ( il climatologo ovviamente ;D)

     
  • É una scusa per parlare di aria fritta a new York e dormire in alberghi a alto impatto ambientale a sbaffo dei contribuenti. Che gli duri!!

     
  • Ma cosa hanno fumato ?? Cambiare erba no????

     
    • e non è tutto ahahah leggete articolo su segni dal cielo ahahah……

       
  • E oggi all’ONU si sono presentati davanti a tutto il mondo con questi dati falsati! Hanno detto che entro il 2015 tutti i paesi si dovranno incontrare per cercare di diminuire di almeno 2 gradi le temperature! Complimenti a tutti!! Ma possibile che la vera scienza non si ribella a questi mangia soldi a tradimento, mettendo in cattiva luce anche quelli che vogliono fare vera scienza? Enzo

     
    • La mia personale interpretazione di tali eventi è che da qui al 2015 la temperatura scenderà da sola di circa 2°C. Loro dovranno solo escogitare un modo (prelievo forzoso?) per togliere soldi dal mercato! BM

       
    • invece dicono al tg2 che aumenterà di 4 gradi

       
    • secondo me c’entrano anche gli approvvigionamenti energetici ……………………………….

       
    • Aumentare di 4° cosa? La temperatura media in un solo anno?
      Nell’arco degli ultimi 500 milioni di anni lo sbalzo più accentuato della temperatura media del pianeta è stato di -8°C circa in circa 1000 anni! E il raffreddamento è 4 volte più veloce rispetto al riscaldamento.
      Boh… ma questa gente conosce la Fisica di Paperino o cosa?

      BM

       
    • tg2 qualche minuto fa diceva 4 ° nei prossimi 4 anni

       
    • allora scenderà di 1°C l’anno! Ormai è cosi’… accade sempre il contrario di ciò che dicono! 😀

      BM

       
    • Se fosse vero che la temperatura salirà allora perché Putin sta facendo la guerra all’Ucraina? Quali risorse oltre al gas che riscalda mezza Europa possono interessare alla Russia?

       
      • diego

        Putin sta facendo la guerra all’ucraina per il gas?

         
    • è quello che pensavo anch’io !! La scienza ha cominciato a ragionare alla rovescia 😀 e quindi dobbiamo riconsiderare tutto al contrario di quello che ci dicono 😉

       
    • Evitiamo l’argomento Ucraina, che non ci si capisce niente. Dico solo che Putin sta cercando di difendere i propri interessi. Il gas ivi presente interessa unicamente agli USA…. ma in realtà il tutto serve solo alla destabilizzazione controllata dell’Europa… che senza GAS METANO farà una brutta fine (immaginati come un ghiacciolo in freezer)! BM

       
    • tutto è stretamente connesso …

       
  • pensavo che, considerati i dati, si fossero ravveduti e invece è incredibile con quanta ostinazione insistono a negare l’evidenza ! Ma per chi ci hanno presi ?

     
    • Per quelli che siamo… esseri umani. Loro continueranno all’infinito, anche quando saranno sepolti da 10 metri di neve gelata. Perché il “capo” vuole che la popolazione mondiale sia ridotta a soli 500 milioni di abitanti entro il 2050. Pertanto la gente comune NON DEVE prepararsi agli eventi futuri! Deve solo subirli! BM

       
    • Il fatto è che se si mette in dubbio il GW quelli dell’IPCC perdono il posto…

       
  • Idioti!

     
  • Vergogna!!!

     
  • Stazioni meteo dentro agglomerati urbani che sono isole di calore.Mancanza di stazioni meteo in antartide dove le T sfiorano I -90.Stazioni quasi assenti in Siberia.Pochissime in Africa.Rapportare inoltre le temperature attuali con la media Clino 1950-1980che si sa e’ stata molto piu fredda rispetto alla media 1980-2010 (rapporto senza logica dunque).Massima importanza agli eventi caldi, ignorando quelli freddi.Di tutto e di piu’
    Il NOAA e’ un ente sotto stretto controllo politico e quando il capo dice che deve fare sempre piu caldo, con le buone o con le cattive dovra’ fare piu caldo!!!!
    I media poi pensano a fare da cassa di risonanza e cosi il gioco e’ fatto e I polli ci cascano tutti.
    Giorgio.

     
    • concordo su tutto ragazzo, un vero schifo, un ente politicizzato e con business di soldi a livelli assurdi e schifosi..

       
    • Per quanto riguarda casa nostra la palma d’oro della disinformazione climatica spetta alla……Repubblica!!!! Un applauso!!!!

       
  • Il famoso riscaldamento antropico perché lo inventano gli “scienziati” della NOAA ? Ahahah

     
  • e facendo il backup dei dati, oltre ad ingannare sull’africa, mentono ancor di piu sull’antartide in cui si vedono zone molto al di sopra della media, cosa assolutamente falsa. Noaa e anche Nasa al servizio dei poteri forti che spingono per l’agw.

     
  • e lo credo bene che scoppia il putiferio! ma chi li ha pagati???

     
  • Bastera’ attendere gli eventi… 😉

     
  • pensa te addirittura record dal 98!!! siamo fuori di senno

     
  • stanno cadendo sempre più in basso