CROLLO DEGLI INDICI GEOMAGNETICI

Il campo magnetico solare si sta indebolendo progressivamente e costantemente gia’ da diversi giorni e le risposte del nostro piccolo pianeta non tardano ad arrivare.
Stavolta pero’ siamo su livelli davvero molto bassi.
Ecco alcuni tra i piu’ importanti indici:

solarcycle24

 

 

 

Indice K :0
Indice Ap : 5
Vento solare : 380KM/s

Tutto giu’:il problema vero e’ la lunghissima fase scaldante che dura quasi ininterottamente da novembre:il pianeta e’ stracolmo di energia e ci attendiamo a questo punto un rilascio energetico di grandi proporzioni.
Da non dimenticare: manca un M7 da quasi 4 mesi(ricordiamo che sismi di magnitudo 7 o superiori hanno una frequenza media di uno ogni 16 giorni).La bassa sismicita’ degli ultimi mesi e’ dovuta alla sostenuta attivita’ solare degli ultimi 4 mesi.
Ora che il CM solare sta’ dando segni di forte decadimento e’ logico attendersi la risposta geo,che dal mio punto di vista,non dovrebbe tardare molto.

Giorgio

 

  • dati odierni in ulteriore calo:
    Indice K 0
    Indice Ap : 4
    Vento solare : 360 Km/s

     
  • avete notato nel sud emisfero? sintomo del decadimento?

     
    • il sud emisfero sta’ cedendo progressivamente:gia’ l’area complessiva delle regioni del nord emisfero supera quella del sud.Le linee che tu hai tracciato mettono in evidenza un ordine dettato da un Vettore Solare (nastro trasportatore) molto ordinato.Presto le regioni si disporranno in ordine caotico :segnale evidente che il Vettore perdera’ forza,poiche’ la forza del vettore e’ proporzionale a quella del campo magnetico

       
  • mi pare siano supposizioni prive di qualsivoglia prova scientifica

     
  • rimaniamo positivi,non ce altro da fare…

     
  • Ma quindi, ufficiosamente siamo già entrati in una fase monopolare del CMS ..l emisfero nord ha già contro invertito ? ..a quando il prox bollettino ufficiale? ..la curiosità è veramente alle stelle, l ultima volta che si verificò fu nel Maunders, giusto? 🙂

     
  • Non escludiamo gli eventi Vulcanici, ci sono vari VEI 5-6-7 dormienti, il crollo potrebbe dare un bello scossone anche alle camere magmatiche … 😉 Roberto

     
  • Certo che esiste proprio una correlazione più che diretta ed evidente fra Sole e Terra .. quest ultima sembra comportarsi come una spugna ..appena il sole glielo consente la terra rilascia .. siamo sopra un accumulatore di energia solare .. 🙂

     
    • lo dimostrano 4 mesi consecutivi senza sismi di magnitido M7 prorio grazie alla tonica attivita’ solare.Tanto piu sara repentino il crollo e piu forte sara la risposta.

       
  • 🙁