8 marzo 2014 - 22:14 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print
08 marzo 2014 – 19:32

Scienziati estremamente preoccupati per la bassa attività solare

Come vi accennammo già lo scorso luglio, il Sole sta andando sempre più verso un minimo storico, la sua attività che in questo periodo dovrebbe avere un’attività molto intensa sta effettuando l’opposto. Gli studi sono davvero molti, questa situazione la affermano, oltre il sito Solar Activity in Italia, anche Richard Harrison, responsabile della fisica spaziale presso il Rutherford Appleton Laboratory nell’Oxfordshire che ha dichiarato “ Sono stato un fisico solare per 30 anni, e non ho mai visto niente di simile”. Sulla questione si esprime anche Lucie verde, dalla Mullard Space Science Laboratory della University College di Londra, la quale afferma che potremmo presto assistere allo scenario del Sole spento. La sua forma è molto strana e su questo sono tutti d’accordo, ma cosa potrebbe comportare se continua di questo passo? La peggiore delle ipotesi è che si viva di nuovo quello che i nostri antenati hanno vissuto nel XVII secolo, chiamato “minimo di Maunder”.

Attività solare molto bassa,

Attività solare molto bassa,

Una mini era glaciale potrebbe tranquillamente abbattersi, gli inverni diventeranno sempre più gelidi e l’estate forse sarà inesistente per come la conosciamo noi. L’articolo che parla di questo evento è tranquillamente reperibile sul sito della BBC ed altri riscontri sul sito sopracitato, tutte persone che studiano il Sole ed i suoi comportamenti da molti anni.  Comunque ancora non si hanno certezze assolute, il Sole è imprevedibile come sempre affermano e qualsiasi cosa puo’ accadere da un momento all’altro. Vi terremo aggiornati su eventuali nuove notizie.

Fonte Web: http://www.centrometeoitaliano.it/cosa-sta-accadendo-al-sole-gli-scienziati-sono-molto-preoccupati-10443/

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...