Continua il Raffreddamento dell’Emisfero Settentrionale !!!!

Estate Fredda: L’Abbassamento delle Termiche del Nord Atlantico ha Raffreddato parte del Continente Europeo !!!

 

4 Settembre 2015

Altre zone dell’Europa nord occidentale hanno subito le presumibili conseguenze di un “lago” di acque fredde che si sono presentate quest’anno lungo l’Atlantico Settentrionale.

E’ questo un “segnale” di una inversione del ciclo dell’AMO?

E’ una delle possibilità, il ciclo dell’AMO (Oscillazione Nord Atlantica Multidecadale), con temperature delle acque dell’Atlantico Settentrionale che oscillano naturalmente tra periodi caldi e periodi freddi, dopo un picco termico caldo raggiunto negli anni 2006 e 2011, sta calando rapidamente nel corso di questi anni.

Naturalmente, a pagarne le prime conseguenze sono proprio le zone che si affacciano sull’Atlantico Settentrionale, ovverosia Isole Britanniche, Scandinavia ed Islanda.

Proprio l’Islanda ha avuto l’Estate più fredda degli ultimi vent’anni, con possibili conseguenze sulla situazione delle correnti marine artiche e della posizione di Icebergs e banchisa polare.

Sulle Isole Britanniche, le zone di Dorset, Hampshire e Guernsey hanno visto la loro estate più piovosa degli ultimi 50 anni!

Nella mappa seguente, l’andamento del ciclo dell’AMO, con le temperature del Nord Atlantico che stanno tornando su valori non più raggiunti dall’anno 2001, ed in probabile avvicinamento alle temperature della fine degli anni Ottanta.

Mappa tratta da http://www.climate4you.com/

02-set-15-climate4usstnordatlantikjuli2015-e1440089811334

Fonte Web: Estate Fredda: L’Abbassamento delle Termiche del Nord Atlantico ha Raffreddato parte del Continente Europeo !!!

Isole Britanniche, Si Avvicinano il Gelo e la Neve di Settembre !!!!

5 Settembre 2015

Molto pessimistiche le previsioni del Meteoffice britannico per i prossimi giorni!

Stando al suddetto Meteoffice, la temperatura media del territorio britannico è stata pari, per il periodo 01 giugno – 31 Agosto, a +13,92°C, circa -0,4°C rispetto alla norma, anche se vi sono state alcune zone in cui l’Estate è stata la più fredda e piovosa degli ultimi 50 anni.

La neve si è fatta vedere più volte sulle cime scozzesi, ma, in questi prossimi giorni, in blocco di aria Artica rischia di portare le prime gelate in Scozia e sull’Inghilterra settentrionale, con grande anticipo sulla norma stagionale.

Ed il tutto accompagnato da venti che potrebbero raggiungere la velocità di 120 kmh.

Nell’immagine: l’invasione gelida ad 850 hPa ed i forti venti previsti sulla costa orientale britannica, nelle mappe elaborate dal Lamma Meteo della Regione Toscana.

05-set-15-wind10m_web_2 05-set-15-zt850_web_2

Fonte Web: Isole Britanniche, Si Avvicinano il Gelo e la Neve di Settembre !!!!

Roberto Ojmjakon
Attività Solare