CO-FONDATORE DI GREENPEACE: “NESSUNA EVIDENZA CHE IL RISCALDAMENTO GLOBALE SIA CAUSA DELL’UOMO.”

Lo Scienziato giapponese dell’IPCC, Dr. Kiminori Itoh, premiato con il Ph.D environmental physical chemist ambientale: “I timori attribuiti al riscaldamento globale sono il peggior scandalo scientifico della storia moderna… Quando le persone verranno a sapere quale sarà la verità, si sentiranno ingannate dalla scienza e dagli scienziati stessi.”

U.S Government Atmospheric Scientist Stanley B. Goldenberg of the Hurricane Research Division of NOAA: “Il Global Warming antropogenico è una spudotata menzogna”

Il premio Nobel per la Fisica, Ivar Giaever: “Sono scettico… il riscaldamento globale è diventata una nuova religione.”  

Riportiamo l’intervista in esclusiva della Must-See con l’ex co-fondatore di Greenpeace, Patrick Moore per Fox News.
Patrick Moore, è stato uno dei co-fondatori di Greenpeace che dice: “Non c’è nulla, possibilità pari allo 0% che la Terra si stia riscaldando a causa delle attività umane.

Questa sera abbiamo il piacere di offrirvi un’intervista esclusiva che vedrete solo qui, questa sera su “Hannity”.

HANNITY: Mr. Moore, intanto le diamo il benvenuto nel nostro programma e grazie per essere qui nostro ospite.

Patrick Moore, EX MEMBRO di GREENPEACE: Il piacere e tutto mio di essere qui con voi, Sean.

HANNITY: Bene, allora iniziamo. Ho intervistato molte persone nel corso di questi ultimi anni. Sono d’accordo praticamente con lei, ma sono altrettanto sorpreso che queste parole siano uscite dalla sua bocca. Ci spieghi il perchè allora.

Patrick Moore: Beh, in realtà ho lasciato Greenpeace molto tempo fa. Ne sono stato uno dei fondatori e sono stato con loro per ben 15 anni nel comitato superiore. Ma intorno alla metà degli anni 80, hanno bruscamente virato politicamente verso sinistra e iniziato ad assumere posizioni che non ho più potuto accettare nel mio background scientifico.
Io ho un Ph.D. ho un dottorato di ricerca in ecologia e conosco molto bene tutte le discipline biologiche, così come il cambiamento climatico. E sono qui per esprimere e testimoniare per quello che ho studiato negli ultimi 25 anni. in pratica posso affermare che non vi è in realtà alcuna prova scientifica che sia l’uomo l’artefice dell’aumento delle temperature. Non esiste una vera prova scientifica che gli esseri umani siano la principale causa del lieve riscaldamento che si è verificato sulla Terra suppergiù negli ultimi 100 anni.
In realtà, la Terra ha iniziato il riscaldamento molti decenni prima, dopo l’ultima piccola era glaciale che si è verificata circa 250 anni fa. Al contrario il pannello delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici sta affermando che dal 1950, siamo stati la principale causa del riscaldamento globale sulla Terra. Eppure, durante la prima metà del 20° secolo, ci fu un periodo di riscaldamento identico al periodo avvenuto dal 1950 al 2000, ma nessuno di queste persone ne parla. Quindi, semplicemente non c’è una logica nel dire che sappiamo per certo. Ecco perché usano il termine “probabile”. In realtà, si dice “estremamente probabile”, che non è molto diverso dal dire “probabilmente.” E’ solo il loro parere. In altre parole, è solo un loro giudizio, quello di dire che gli esseri umani stanno causando il riscaldamento, ma sappiamo che non vi sono prove scientifiche.

HANNITY: Quando il presidente dice che il dibattito è costante, quando il segretario di Stato dice che non abbiamo tempo per un incontro con la Società, cinque anni fa, Al Gore aveva previsto che la calotta polare dell’emisfero nord sarebbe stata completamente libera dai ghiacci in pochi anni. E indovinate un po’? Al contrario c’è moltissimo ghiaccio. Cosa ne pensa, chi sta guidando questa agenda? Perché io chiaramente ho una mia teoria su questo. Voglio soltanto sapere i vostri pensieri. C’è un ordine del giorno come guida?

Patrick Moore: C’è una potente convergenza di interessi tra un gran numero d’élite, tra cui politici che vogliono far sembrare come se stessero salvando il mondo, gli ambientalisti che vogliono raccogliere fondi e ottenere il controllo su grandi questioni, come tutta la nostra politica energetica, dei media, per sensazionalismo, Università e professori per le sovvenzioni. Non si può certo ottenere una borsa di studio dalla scienza in questo periodo senza dire che ha qualcosa a che fare con il cambiamento climatico.

Si tratta di una sorta di brutta combinazione di ideologia politica estrema e di culto religioso, tutto in uno, ed è ripreso in maniera troppo del nostro processo di pensiero e modo troppo delle nostre priorità. Ci sono milioni di bambini che muoiono ogni giorno per carenze vitaminiche prevenibili e malattie e ci stanno spendendo centinaia di miliardi di dollari su un problema che non può esistere.

Nessuno dice che la Terra non si è leggermente riscaldata. Quello che stiamo dicendo è che non c’è nessuna prova scientifica che sia l’attività umana ad aver causato questo lieve riscaldamento.

Quello che stiamo dicendo è anche che questo lieve riscaldamento è effettivamente un bene per la maggior parte delle specie viventi sul pianeta. Il ghiaccio e il gelo sono in realtà i nemici della vita. E per la storia della vita della Terra, è stato molto più caldo di quanto lo è oggi e la CO2 era molto più alta di quanto lo sia oggi.

La gente ha bisogno di studiare la lunga storia della Terra. I veri credenti dei cambiamenti climatici stanno guardando solo agli ultimi 100 anni. Questo è soltanto un battito di ciglio della natura. Abbiamo avuto miliardi di anni di storia del clima in questa Terra, se guardiamo solo l’ultimo mezzo miliardo di anni, vedrete che la CO2 è più bassa di quanto lo sia stato per gran parte della storia della vita sulla Terra, così come la temperatura.

http://climatism.wordpress.com/2014/03/06/greenpeace-co-founder-no-evidence-global-warming-is-caused-by-humans/

Enzo
Solar Activity

 

  • e ora lo fanno fuori, dopo questa esternazione…..

     
  • ma l’inquinamento sì…..

     
    • L’inquinamento a componente chimica è ben altra cosa e meriterebbe un capitolo a parte, che comunque non ha niente a che vedere con la CO2. Enzo

       
    • anche la variazione di CO2 genera inquinamento chimico..

       
  • cavolo, pensa che ci ho discusso diverso tempo fa con uno di greenpeace proprio su questo argomento, e lui mi diceva di fargli vedere i dati (come se dovessi darglieli io, che non sono nessuno e ne capisco ben poco!), che le mie erano farneticazioni. ora mi toglierei la soddisfazione di sbatterglielo in faccia, ma come al solito ci ha pensato il tempo a dare la risposta a queste persone qui!

     
  • Si sta afflosciando sempre più il castello di carta del GW .. smentite e ammissioni di responsabilità si susseguono .. e bravo anche Patrick Moore .. mi è piaciuto e mi ha colpito quando dichiara :” ci sono milioni di bambini che muoiono ogni giorno per carenze vitaminiche e malattie prevenibili e si stanno spendendo centinaia di miliardi di dollari su un problema che non può esistere ” .. è veramente inaccettabile e pazzesco .. in che mani siamo !?

     
  • Diciamo che un altro pilastro da sotto i piedi è venuto meno… 😀 Uno alla volta e il castello è sempre più in bilico. 🙂 Enzo

     
  • presto daranno la colpa agli ufo

     
  • Ma day chi l’avrebbe mai detto 😀