BREAKING NEWS ATTIVITA’ SOLARE: SI INTENSIFICA L’ERUZIONE DEL PAVLOF IN ALASKA, LA NUBE DI CENERE RAGGIUNGE I 9,1 KM D’ALTEZZA!

L’eruzione del vulcano Pavlof che ha avuto inizio il 12 Novembre 2014 si è intensificata. L’Alaska Volcano Observatory ha registrato alle 21:30 UTC di ieri una nube di cenere che ha raggiunto un’altezza di 9.166 metri sul livello del mare!

Il codice a colori dell’aviazione è stato alzato a rosso ed al vulcano è stata data l’Alert di livello WARNING.

1415900583

Pavlof in eruption as viewed from Cold Bay on the evening of November 12, 2014. Photographer: Damberg, Carol

L’intensità delle scosse sismiche è aumentata notevolmente nelle ultime 6 ore. Alle 22:00 UTC la nube di cenere si muoveva a nord-ovest verso il Mare di Bering e si estendeva per circa 200 km sottovento.

VASIGMET_INDIA_2 pavlof forecast nov 15 2014

Gli utenti dell’Aviation devono fare riferimento al National Weather Service e SIGMETs aggiornandosi sul pericolo della nube di cenere: http://aawu.arh.noaa.gov/sigmets.php.

https://www.avo.alaska.edu/ashfall/ashreport.php.

http://www.avo.alaska.edu/activity/avoreport.php

Enzo

Attività Solare

 

  • Gabriele T.

    Buongiorno,
    queste espulsioni del Pavlof sino a 9 km mi sembrano da tenere sott’occhio visto che sono in alta atmosfera.Vi chiedo gentilmente se tutta l enorme massa di gas espulsa ad oggi del Bardarbunga può avere ripercussione sul clima a livello anche europeo o se altrimenti nel caso islandese le i gas sono rimasti troppo “bassi” per potere interagire in qualche maniera sul clima.
    Grazie e complimenti per il sito.

     
  • ah bene, come se non ce ne fossero abbastanza di presupposti per un inverno da brividi 😉

     
  • In base alla quantità di cenere che arriva in stratosfera si ha un abbassamento delle temperature! 😉 Enzo

     
  • Cosa succede una volta raggiunta la stratosfera !? (Scusate L’ignoranza

     
  • Ottimo Enzino!!!!

     
  • Tenete presente che la stratosfera ai poli è alta 8 km…. quindi probabilmente la cenere sta affluendo in stratosfera! Enzo

     
  • L’eruzione del Pavlof si va ad aggiungere all’eruzione dell’Holuhraun (Bardarbunga) nell’emisfero nord! Vedremo le conseguenze nel prossimo periodo! Enzo