BARDARBUNGA: CONTINUA SENZA SOSTA L’ERUZIONE DELL’HOLUHRAUN

Non cambia sostanzialmente molto nell’eruzione del vulcano Holuhraun dal suo inizio, 16 agosto 2014. La distesa di lava continua a crescere e la sua dimensione è ora arrivata a ~ 84 km². L’inquinamento da SO2 (anidride solforosa) continua ad essere un problema per l’Islanda, a seconda della direzione del vento.

La fuoriuscita di magma è attualmente di 50-70 m³/sec secondo le ultime stime.

150116_2040

Sopra nell’immagine, i terremoti nel vulcano Bardarbunga nelle ultime 48 ore. Copyright immagine di Icelandic Met Office.

 

 

Bardarbunga-Volcano 1410451225479_wps_15_EXCLUSIVE_BARDARBUNGA_ICE

Sopra due momenti ripresi dell’eruzione in Islanda dell’Holuhraun

L’attività sismica rimane forte nel vulcano Bardarbunga. Il più forte terremoto ha avuto grandezza di 4,5 negli ultimi due giorni.

 

Size Time Quality Location
4.5 16 Jan 17:38:19 Checked 7.4 km ENE of Bárðarbunga
4.3 15 Jan 12:52:57 Checked 4.2 km NE of Bárðarbunga
4.2 16 Jan 06:02:26 Checked 3.4 km NE of Bárðarbunga
4.1 15 Jan 20:06:18 Checked 5.2 km NE of Bárðarbunga
4.0 15 Jan 11:24:11 Checked 5.1 km NE of Bárðarbunga
3.9 16 Jan 07:23:00 Checked 5.3 km ENE of Bárðarbunga

 

Dai dati del GPS continua la deflazione del vulcano Bardabunga, rallentando leggermente dopo l’eruzione iniziata a metà agosto. Questa deflazione del Bardarbunga mostra come il magma continui a fuoriuscire dalle camere magmatiche all’interno del vulcano. L’attività sismica nella diga continua, tutti i terremoti fino a questo momento sono terremoti minori, la maggior parte con magnitudo inferiore a 2,5.

Al momento null’altro da segnalare.

Enzo
Attività Solare