AUMENTO DELL’ATTIVITA’ VULCANICA DEL DUVALO, MACEDONIA, L’ULTIMO VULCANO ATTIVO DEI BALCANI!

Una notevole quantità di fumo è stato espulso dal Duvalo, l’ultimo vulcano attivo nei Balcani, ieri 28 maggio 2014. Questo è il primo evento del genere che si verifica nella storia conosciuta e gli esperti ritengono sia stato causato dalle recenti piogge torrenziali e da una maggiore attività sismica nella regione.

Situato vicino al villaggio di Kosel, nelle vicinanze di Ohrid, in Macedonia, con una funzione attiva geotermica superficiale, dove viene rilasciata anidride carbonica gassosa e idrogeno solforato, ma che comunque è rimasto limitato nei dintorni del cratere.

Le autorità della zona hanno diramato la notizia che le squadre di emergenza sono in allerta.

2014-05-29_200130

Il Duvalo assomiglia ad un cratere in miniatura con un diametro di 0.5 metri e una profondità di 30 centimetri, rappresentando l’ultima traccia della più significativa precedente attività vulcanica, ormai quasi estinta.

http://www.kanal5.com.mk/vesti_detail.asp?ID=40600

ENZO
SOLAR ACTIVITY

 

  • Molto interessante (anche se così piccolino sembra quasi uno scherzo). Sulle cause, a me sembra ridicolo collegarlo alle piogge torrenziali, quali sarebbero gli esperti di cui si parla nell’articolo? Cioè, che c’entrano le piogge con l’attività vulcanica? Semmai con le frane!!
    D’altra parte, c’è stato in effetti un evento sismico nelle vicinanze, evento in mare di magnitudo 6.9 (molto elevata), che, come faceva notare anche Andrea nel relativo articolo (http://www.attivitasolare.com/terremoto-di-magnitudo-6-9-nel-mar-egeo/) è stato un pò “anomalo” per alcuni aspetti, primo tra i quali l’assenza di repliche di grande entità.
    Faccio anche notare che Ohrid, nelle cui vicinanze giace questo mini-vulcano, è in realtà un grande lago conosciuto anche per essere il lago più profondo dei Balcani.

     
  • Emanuele Guzzi Susini

    Bellissimo, grazie perchè non lo conoscevo!

     
  • Si avvicina da noi??

     
  • non sapevo della sua esistenza , poi cosi’ piccolo