AUMENTO DELL’ATTIVITA’ VULCANICA NEL BAGANA, NUOVA GUINEA! CENERE ARRIVATA A QUASI 8 KM DI ALTEZZA!

Un significativo pennacchio di cenere raggiunge i 7,6 km (25.000 piedi) ed è stato osservato dalle immagini satellitari riprese sopra il vulcano Bagana il 12 agosto 2014. La Darwin VAAC riferisce che la cenere è arrivata a 167 km a sud ovest di Aviation ed è cresciuto a codice di colore rosso, poi abbassato ad arancione il 13 agosto.

Retour ha riferito che non si sa ancora che tipo di attività sta producendo il pennacchio di cenere. Un’anomalia termica è visibile dalle immagini satellitari, suggerendo che il vulcano è entrato in una fase di crescita significativa, con la cupola lavica che produce esplosioni che si traducono in pennacchi di cenere.

Durante il 6-12 agosto, DMPGM aveva segnalato l’aumento dell’attività vulcanica del vulcano Bagana. Sottili e spesso pennacchi di vapore bianco dal Bagana sono stati accompagnati, tra il 6 e l’8 agosto da segnalazioni di frane. Il 10 agosto un pennacchio di cenere è salito ad una stima di alcune centinaia di metri sopra il cratere e alla deriva da SW/W. La cenere moderata è stata segnalata a Wakovi (6 km W).

I residenti sono stati invitati ad evacuare a Gotan (9 km a SO). L’11 agosto la Darwin VAAC ha riferito che i pennacchi di cenere erano saliti a 3 km (10.000 ft) slm.

terra modis bagana aug 13 2014 thermal anomaly

SINTESI GEOLOGICA

Il vulcano Bagana, occupa una parte remota del centro di Bougainville Island, è uno dei vulcani più giovani ed uno dei più attivi della Melanesia. Il Bagana ha un cono simmetrico di circa 1.750 metri di altitudine di lava massiccia, in gran parte costruito da un accumulo di colate laviche andesitiche viscose.
L’intero cono di lava potrebbe essere stato costruito in circa 300 anni al ritmo attuale della produzione della lava.

L’attività eruttiva nel Bagana è frequente ed è caratterizzata da versamento non esplosivo di lava viscosa che mantiene una piccola cupola di lava nel cratere di vertice, anche se l’attività esplosiva occasionalmente produce anche flussi piroclastici. I flussi di lava formano dei lobi a forma di lingua fino a 50m di spessore con argini di spicco che scendono sui fianchi del vulcano da tutti i lati. (GVP)

http://www.volcanodiscovery.com/bagana/news/46709/Bagana-volcano-Papua-New-Guinea-significant-ash-emissions.html

ENZO
ATTIVITA’ SOLARE