ATTIVITA’ SOLARE MOLTO BASSA

L’attività solare in questi ultimi giorni è rimasta molto bassa, come ormai in molti sapranno leggendo il nostro nowcasting solare quotidiano.

Nessuna eruzione solare particolare da segnalare. Il disco visibile questa mattina presenta una Regione attiva, la 2477 (N12E19) che risulta tuttora stabile con una forza magnetica stimata in 1800 Gauss. Mentre ne sopraggiunge una nuova nell’emisfero nord che nella giornata di oggi verrà data una nuova numerazione. Anche i protoni risultano bassi.

latest_1024_HMIIC

Da segnalare un Buco Coronale (CHs) numerato con il 44 ormai arrivato in posizione geoeffettiva, che sta provocando nelle ultime ore un aumento del Vento Solare, alzando nella notte l’indice K a 5 per un breve lasso di tempo, ora comunque sceso a 3. 

 

jan5_2016_ch

Nelle prossime ore potrebbe aumentare nuovamente l’indice K previsto con massimali a 5 quindi non dovrebbe provocare conseguenze.

Enzo
Attività Solare