Atlantico equatoriale con SST ancora in calo

Brevissimo post, quello di questa sera, per portare alla vostra conoscenza un fatto alquanto curioso.
Come più volte sottolineato nei confronti delle SST che periodicamente pubblico, la zona centrale dell’Oceano Atlantico, quella cioè compresa tra il Sud America e l’Africa, continua lentamente a raffreddarsi.
Anche se la mappa di oggi, la seconda, ha una SCALA dei colori (-2 / +36°C) diversa dalla prima (-2 / +34°C), la differenza è comunque evidente.

9 Giugno 2015

9 Giugno 2016

A largo delle coste africane del Golfo di Guinea, le temperature stanno scendendo. Normalmente in quella zona dovrebbero mantenersi sui 30°C.
Invece sono scese tra i 26 e i 29°C circa… poco di più…
Questo al momento non è un dato rilevante… nel senso che guardando solo questo singolo tassello, non possiamo fare alcuna previsione. Ma è importante ricordare che il calore trasportato dall’AMOC nel nord Europa, proviene anche da questa zona. E se questa zona si raffredda, il nord Europa anche è destinato, nel giro di diversi mesi, a raffreddarsi di conseguenza.

 

Ocean_currents_1943

 

Il monitoraggio continua…

 

Buona serata
Bernardo Mattiucci
Attività Solare