14 giugno 2014 - 13:52 pm Pubblicato da
image_pdfimage_print

FREDDOFILI.IT Per la prima volta dopo anni, anche se sembra piuttosto strano, Artide ed Antartide vanno a braccetto con le anomalie termiche, negative in entrambe le aree.

Lo dimostrano i dati NOAA – NCEP della giornata di oggi, dove vengono calcolate le anomalie termiche a livello globale.

La zona artica è prevista avere anomalie di circa -0,04°C, quella antartica di -3,94°C.

In realtà sono pur sempre valori approssimati, in quanto sono zone dove le stazioni meteorologiche sono ridotte all’osso, specie sull’Artico, tuttavia raramente i due Poli presentano lo stesso segno nelle anomalie, in quanto le particolarità della circolazione atmosferica tende a riscaldare un Polo ed a raffreddare l’altro.

Comunque sia, il Polo Nord è attualmente molto freddo, c’è un piccolo vortice depressionario con nevicate diffuse, e, stando al Servizio Meteorologico Danese, il Polo oltre gli 80° di latitudine sono di circa 2°C inferiori alla norma.

Più complessa la situazione in Antartide, dove si alternano zone più calde e zone più fredde, anche a causa della vastità del Continente.

La media di -3,94°C è riferita quindi alla totalità del territorio.

Le conseguenze sono tutte nell’estensione dei ghiacci polari marini: quelli antartici presentano infatti un’anomalia di estensione di ben 1.370.000 kmq, che portano anche i ghiacci globali ad avere un’anomalia positiva di  +0,541 milioni di kmq.

13 giu 14 polo nord

Fonte Web: http://freddofili.it/14/06/2014/artide-ed-antartide-freddo-in-comune/

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(Ancora nessun voto)
Loading...