ANCORA UNA MACCHIA INVERTITA NELL’EMISFERO SUD!!

Ritorniamo a parlare di macchie solari a polarità invertita, dopo l’articolo che avevamo pubblicato il 17 marzo 2014, dove potrete capire meglio il concetto trovando maggiori ragguagli.

Ancora una macchia invertita, ancora una volta nell’emisfero sud e ancora una volta non segnalata dagli Enti per il conteggio delle macchie solari, SWPC del NOAA, Specola Ticino e SIDC Belgio.

Ma ancora una volta a noi di Solar Activity non sfugge nulla!

Ma perchè le macchie a polarità invertita non vengono conteggiate? Certamente per evitare di dover giustificare la nuova intrusa, visto che hanno largamente oltrepassato il famoso 3% come dichiarato dal Prof. David Hathaway.

Dall’immagine della Sonda SDO/HMI Magnetogram qui sotto, possiamo osservare invece molto chiaramente, come nell’emisfero sud cerchiata di nero, sia ben visibile come la polarità sia uguale all’emisfero nord (bianco a sinistra, nero a destra). Questo è un chiaro segnale di macchia solare a “polarità reverse”

 

latest_1024_HMIB 13.04.2014

Sotto l’immagine della Sonda SDO/HMI continuum cerchiata di nero, dove se ci cliccate sopra potete vedere molto bene la macchia che non è stata conteggiata oggi.

latest_1024_HMIIC 13.04.2014

E questo ci dice chiaramente come la continua violazione della legge di Hale sia presente in questo solar cycle 24.

Ricordiamo ancora una volta cosa recita la legge di Hale: Essa regola la polarità delle coppie magnetiche per le AR, per il SC24, che sono S-N per l’emisfero Nord, e N-S per l’emisfero sud; è ammessa una certa tolleranza di “AR invertite” che è stimata mediamente nel 2-3%, tolleranza spesso menzionata dal Prof. Svalgaard per giustificare e minimizzare la
inusuale quantità di AR-Reversed che al momento è prossima al 6/8%, ma dovrei fare una ricerca più approfondita per poter dare dati certi.

Allora questa famosa legge di Hale, adottata dal Prof. David Hathaway, nel ciclo 24 e nei cicli a ritroso non è più valida? O vale soltanto quando fa comodo alle proprie teorie?
Continuiamo a monitorare questo ciclo 24 che per il momento non ha certo le caratteristiche dei cicli che lo hanno preceduto.

ENZO
SOLAR ACTIVITY

 

  • Nel frattempo la macchia che al momento rimane anomina per il SWPC/NOAA, produce un solar flare di classe C 1.9. Quindi viene conteggiata dai russi con la numero 2037. Vediamo domani cosa faranno gli altri. 😉 Enzo

     
  • romano

    ciao,ma se il sole dovesse andare in minimo per anni secondo voi che temperature ci saranno in pianura padana lasciando perdere quest anno che è stato più caldo del normale??